Pagani Huayra intrappolata nella neve [Video]

A volte il contesto può fare la differenza, mettendo in difficoltà anche le auto più esclusive, come la Pagani Huayra: la neve non è il terreno ideale per le supercar.

Una Pagani Huayra è la protagonista del video odierno, che ci mostra la costosa supercar intrappolata nella neve durante un evento per auto sportive ad alta quota. Il soccorso del pubblico consente al conducente di recuperare la marcia, dopo un macchinoso lavoro andato a buon fine.

Quest'opera della casa di San Cesario sul Panaro, che sostituisce la Pagani Zonda, è stata concepita con attenzione maniacale per ogni dettaglio. Il suo progetto presta molta attenzione al rapporto con l'aria, un elemento delicato ed etereo, capace di erodere i materiali più resistenti, dando loro le forme che conosciamo in natura.

Grazie ai quattro flap disposti alle estremità, la Pagani Huayra modifica continuamente la propria sagoma, per garantire di volta in volta il minimo coefficiente d'attrito ed il massimo di deportanza. A comandare questa metamorfosi è una centralina, che riceve ed elabora una miriade di informazioni, per consegnare un comportamento neutro in tutte le condizioni.

La monoscocca centrale in carbo-titanio e l'esteso impiego di materiali compositi permette di raggiungere grandi livelli di leggerezza che, abbinati all'enorme potenza del 12 cilindri Mercedes-Amg di sei litri di cilindrata (con 700 cavalli all'attivo), lasciano immaginare il livello prestazionale della Pagani Huayra. Ovviamente la neve non è il territorio di caccia preferito da simili supercar e il video odierno lo conferma. Buona visione!

  • shares
  • Mail