Citroen C4 Cactus Origins: informazioni e prezzi

Prezzi e informazioni della Citroen C4 Cactus, versione speciale per il primo secolo del Double Chevron.


Dopo la Citroen C3, la versione speciale Origins - dedicata ai cento anni di attività del costruttore francese - è disponibile sul mercato italiano anche per la Citroen C4 Cactus. La specifica gamma cromatica comprende il colore bianco nelle tonalità Pearl White e Polar White, il colore grigio nelle tonalità Platinium Grey e Cumulus Grey, più il colore nero Obsidian Black.

Esteticamente, la Citroen C4 Cactus Origins è riconoscibile per gli specifici dettagli di colore bronzo con la grafica di ingranaggi a forma di cuspide, come le calotte degli specchietti retrovisori e il portellone posteriore, nonché per il logo Origins Since 1919 sulle portiere anteriori. Inoltre, è previsto il pacchetto Pack Color Bronze con i profili di colore bronzo per i fendinebbia e le protezioni laterali Airbump.

L'abitacolo della Citroen C4 Cactus Origins è caratterizzato, invece, dagli interni in tessuto Grigio Chiné con le impunture Gold, senza dimenticare la plancia in Tep Mistral, i tappetini anteriori dedicati e il volante in pelle, mentre la dotazione di serie è completa di sedili anteriori comfort, cerchi in lega Cross Black da 17 pollici, climatizzatore automatico, accensione automatica dei fari, sensore pioggia, retrocamera, fari fendinebbia con funzione cornering light e sistema multimediale Citroen Connect Nav Dab con Mirror Screen e Connect Box.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la Citroen C4 Cactus Origins è proposta con il propulsore a benzina 1.2 PureTech nella versione da 110 CV a 22.450 euro, anche in abbinamento al cambio automatico EAT6 a sei rapporti a 23.850 euro, oppure nella declinazione da 130 CV a 23.150 euro. Il motore diesel 1.5 BlueHDi, invece, è disponibile nelle configurazioni da 100 CV a 23.900 euro o 120 CV - esclusivamente con il cambio automatico EAT6 - a 26.200 euro.

  • shares
  • Mail