Auto elettriche economiche: Fisker farà SUV da 40mila dollari

Fisker stupisce tutti e annuncia una auto elettrica "economica" che costa meno di 40 mila dollari: sarà un SUV e avrà 480 chilometri di autonomia.


auto elettriche economiche suv fisker
Una nuova auto elettrica SUV arriverà sul mercato nel 2021 e sarà "economica": Fisker ha infatti annunciato un nuovo modello di EV, con un costo inferiore ai 40 mila dollari ma con caratteristiche tecniche che sembrano interessanti. Una su tutte la batteria: oltre 80 kWh di capacità, per una autonomia dichiarata superiore ai 480 chilometri.

Non si sa ancora il nome, non è stato deciso in che fabbrica verrà costruita, ma si sa l'hastag: #ReinventTheSUV. Reinventare il SUV facendolo diventare elettrico a batterie e posizionandolo su un prezzo molto più accessibile di quello della concorrenza. Senza però rinunciare, dice l'azienda, alla trazione integrale, al lusso e alla qualità dei materiali.

E, ovviamente, al design visto che parliamo di un'auto disegnata da Henrik Fisker, padre dello stile di auto come Aston Martin DB9, V8 Vantage e BMW Z8. Ma non solo, in quei 40 mila euro saranno compresi (o forse saranno optional? Chi può saperlo...) anche sistemi di guida semiautonoma avanzata: al posto della griglia di raffreddamento frontale, che in un EV non serve, Fisker vuole mettere un radar.

Dentro, invece, ci sarà un grande heads-up display e una "unica, intuitiva interfaccia utente che controllerà alcune delle più moderne tecnologie in-vehicle". Come tutte le macchine elettriche, inoltre, non avrà tunnel centrale e sarà molto spaziosa. Una chicca, infine, sarà il tetto apribile.


Come già detto, non c'è ancora una fabbrica per costruire questo SUV, ma si sa che sarà un impianto negli Stati Uniti. Come dice l'azienda "Fisker Inc. sta finalizzando la selezione di una fabbrica, sita negli Stati Uniti, per produrre il SUV 100% elettrico". Un prototipo vicino alla versione di produzione verrà presentato entro fine 2019, mentre ancora non è stato comunicato quanti SUV elettrici Fisker prevede di costruire in un anno.

Nel neonato mondo delle auto elettriche il brand Fisker è conosciuto ai più per i suoi fallimenti più che per i successi: il costruttore aveva provato anni fa a sfondare in questo mercato con la Fisker Karma, supersportiva elettrica dotata di tecnologie all'avanguardia, ma alla fine portò i libri in tribunale nel 2013.

Dalle ceneri di Fisker Automotive nacque dopo qualche anno Fisker Inc. che, oggi, ci riprova con un SUV mentre prosegue nel sogno di portare sul mercato una elettrica sportiva che si venda bene. Non dovrebbe mancare molto, infatti, all'arrivo della Fisker EMotion.

  • shares
  • Mail