Salone di Ginevra 2019: Kia e-Soul

Debutta in anteprima europea la Kia e-Soul, la seconda generazione della crossover compatta a zero emissioni della Casa coreana.

Il Salone di Ginevra vede il debutto europeo della Kia e-Soul, la seconda generazione della crossover compatta a zero emissioni della Casa coreana. Continua così l'impegno del marchio asiatico nella elettrificazione della propria gamma proponendo due versioni completamente elettriche: long-range da 64 kWh e mid-range da 39.2 kWh.

La nuova e-Soul offre fino al 30% in più di efficienza energetica rispetto all'attuale modello elettrico più venduto in Europa, mentre per il resto conferma i punti di forza che l'hanno caratterizzata fin dalla sua nascita: tecnologia, spazio e versatilità.

Il design degli esterni è completamente nuovo, ma allo stesso tempo conserva gli elementi del modello originale. Prende il posto della tradizionale griglia di raffreddamento anteriore e-Soul un frontale inedito disegnato per contenere lo sportello di ricarica posizionato sul lato guidatore. Luci a LED e fendinebbia ridisegnati, sempre con tecnologia LED che vanno a sostituire quelli rotondi della precedente Soul EV.

La silhouette della vettura è stata rivista grazie all'introduzione di un inedito montante e dalla nuova forma delle superfici vetrate, al posteriore il portellone presenta forme morbide con nuovi paraurti che ospitano gruppi ottici a LED. Cerchi da 17 pollici a 5 razze. Piccole variazioni nelle dimensioni, con una lunghezza di 4.195 mm la nuova e-Soul è più lunga di 55 mm rispetto alla precedente generazione, crescono anche il passo, 2.600 mm, +30 mm, e lo sbalzo anteriore, + 15 mm.

Grande cura per l'acustica dell'abitacolo, del resto la musica costituisce il principio sul quale si ispira da sempre il design della vettura coreana. La e-Soul ripropone gli esclusivi "tweeter" sul cruscotto, una caratteristica ereditata dalla generazione precedente. Interni personalizzabili con i rivestimenti disponibili in tessuto, in vera pelle o in pelle sintetica.

Fra le dotazioni a richiesta Kia e-Soul dispone del carica batteria wireless alla base del cruscotto per il telefono, dei sedili anteriori riscaldati e ventilati, di un sistema audio premium Harman Kardon, nonché dell’Head-Up Display che proietta sul parabrezza informazioni come le indicazioni del navigatore e la velocità del veicolo.

La versione di e-Soul con batteria da 64 kWh long-range è equipaggiata con un motore elettrico da 150 kW (204 CV) e dispone di un’autonomia massima fino a 452 chilometri (sul ciclo combinato WLTP). Il consumo energetico della batteria da 64 kWh è di soli 157 Wh/km sul ciclo combinato WLTP, mentre il consumo energetico in ambito urbano è pari a 109 Wh/km (ciclo urbano WLTP). Con una coppia massima di 395 Nm, la versione da 64 kWh di e-Soul accelera da 0 a 100 km/h in soli 7,9 secondi.

La versione mid-range da 39,2 kWh sviluppa una potenza di 100 kW (136 CV). Con una coppia massima di 395 Nm e il 23% in più di potenza rispetto alla precedente Soul EV percorre fino a 277 km con una singola carica. L'efficienza energetica è stimata in 145 Wh/km (WLTP combinato).

Il sistema di ricarica rapido Combined Charging System (CCS) è di serie su entrambi i modelli e permette di accorciare i tempi per la ricarica: entrambi i pacchi batteria ai polimeri di litio possono essere ricaricati dal 20 fino all'80% della capacità in soli 42 minuti utilizzando un sistema fast-charger da 100 kW.

In più, Kia e-Soul è dotata di una gamma di tecnologie di recupero energetico per massimizzare l’autonomia come il sistema a pompa di calore ad alta efficienza energetica che recupera il calore residuo dal sistema di raffreddamento della vettura abbassando l’assorbimento energetico.

La nuova e-Soul è tra i primi modelli Kia in Europa ad offrire l'innovativo Uvo Connect, il sistema di infotainment dotato nuovo display touchscreen da 10,25 pollici con connessione Bluetooth “multi-connection” e del sistema Kia Live che utilizza una SIM card dedicata per mantenere l’auto connessa e aggiornata in tempo reale, il tutto compatibile con gli smartphone Android e Apple.
Presente poi un secondo display TFT-LCD da 7 pollici nel quadro strumenti che consente di visualizzare le informazioni di guida essenziali per il conducente.

Kia e-Soul dispone dei più avanzati sistemi di assistenza alla guida Kia come il Forward Collision-avoidance Assist (FCA), il Blind-spot Collision Warning (BCW) e Blind-spot Collision-avoid Assist-Rear (BCA-R), lo Smart Cruise Control (SCC) con Stop & Go e Lane Keeping Assist (LKA), il Driver Attention Warning (DAW) e l’High Beam Assist (HBA). La nuova e-Soul sarà messa in vendita a partire dal secondo semestre 2019, mentre i prezzi non sono stati ancora comunicati.

  • shares
  • Mail