Citroen C-Airscape - anticipa la prossima C5

Citroen C-Airscape

Citroën svelerà a Francoforte la Concept Citroën C-Airscape, una bellissima coupé-cabriolet che anticipa le forme della prossima C5.

La concept C-Airscape, oltre ad un esterno molto elegante, si distingue per una nuova meccanica del tetto retraibile, realizzato in vetro e carbonio, e per la tecnologia UrbanHybrid del sistema di propulsione.

Questa C-Airscape sorprende per le linee muscolose della fiancata, con passaruota muscolosi e una importante scolpitura ascendente, il parabrezza sfuggente, il lungo cofano che termina in una leggera griglia del radiatore che porta il tradizionale double-chevron della casa francese, che prosegue con due righe cromate ai lati che vanno poi ad innestarsi su due grandi gruppi ottici avvolgenti. L'ampia presa d'aria nel paraurti contribuisce a donare aggressività al frontale. Nel posteriore fanno la loro scena i gruppi ottici a LED e i due grandi terminali di scarico "immersi" nel paraurti.

Citroen C-Airscape
Citroen C-Airscape
Citroen C-Airscape

Un auto certamente da produrre: se avesse sul cofano uno dei marchi della triade tedesca sarebbe un sicuro successo, con il marchio Citroën dovrebbe superare alcuni pregiudizi duri a morire nei clienti di un certo tipo di macchina. Se la prossima Citroën C5, che sarà svelata nel primo semestre del 2008, riuscirà a realizzare una parte sufficiente delle promesse di questa concept, potrebbe diventare una berlina molto desiderabile, come non lo è mai stata la prima generazione.

Sotto il cofano si trova il 2.7 V6 HDi da 208 cavalli, alimentabile a biodiesel, associato ad un cambio automatico a 6 rapporti. Nella concept il motore diesel è accoppiato al dispositivo UrbanHybrid, un sistema "mild hybrid" di cui cercheremo maggiori dettagli.

Citroen C-Airscape
Citroen C-Airscape

Via | Auto News (grazie a "citroen c5 forever" per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
119 commenti Aggiorna
Ordina: