Audi Q8: due nuovi motori V6 per il SUV Coupé

La gamma motori del SUV Coupé Audi Q8 si amplia offrendo, ma per ora solo per il mercato tedesco, un nuovo motore benzina e un Diesel. Entrambi sfruttano la tecnologia mild-hybrid e sono configurabili esclusivamente con il cambio automatico a otto rapporti e la trazione integrale quattro.

I clienti tedeschi di Audi possono da qualche tempo ordinare la loro Audi Q8 con due nuovi motorizzazioni: un benzina e un Diesel entrambi con propulsore V6. Questi nuovi motori anticipano di qualche mese l'arrivo del bene più potente ed estremo SQ8, che dovrebbe poter offrire prestazioni assolutamente esaltanti.

Tornando alle più recenti novità, la rinnovata offerta di Audi andrà a configurare la versione identificata con la sigla 55 TFSI: si tratta di un 3.0 litri turbo benzina da 340 CV e 500 nm di coppia. Così proposta, la Q8 raggiunge i 100 km/h in 5,9 secondi e tocca i 250 km/h di velocità massima limitati elettronicamente.

La 45 TDI, invece, potrà contare su un V6 Diesel sempre da 3.0 litri ma capace di erogare 231 CV, le prestazioni ne risentono un po' rispetto al benzina: 0-100 km/h coperto in 7,1 secondi e velocità massima di 233 km/h. Entrambe le motorizzazioni, comunque, sfruttano la tecnologia mild hybrid a 48 V in grado di migliorare sensibilmente i consumi durante le fasi di marcia.

Come già detto in precedenza, queste due motorizzazioni saranno abbinabili esclusivamente al cambio automatico a 8 rapporti e alla trazione integrale quattro. Per ora la disponibilità è limitata al solo mercato tedesco, non si hanno ancora notizia riguardo a una possibile diffusione nel resto del continente da parte di Audi.

  • shares
  • Mail