Opel Grandland X: iniziate consegne del benzina da 180 CV

Avviate le prime consegne del SUV Opel Grandland X con il nuovo motore turbo benzina da 1.6 litri e 180 CV di potenza. Questo propulsore permette un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 8,0 secondi garantendo una velocità massima di ben 222 km/h.

Opel Grandland X, è ora disponibile nella nuova configurazione con motore turbo benzina  1.6 litri a quattro cilindri, capace di erogare una potenza di ben 180 CV. Il più grande ed esclusivo SUV della famiglia X di Opel può offrire così ai suoi clienti una versione in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 8 secondi e di raggiungere una velocità massima di ben 222 chilometri orari.

Prestazioni di tutto rispetto per un veicolo con proporzioni importanti ideato per le famiglie e orientato al massimo comfort nei lunghi viaggi. Nonostante ciò, i consumi si attestano su buoni livelli, con 5,8-5,7 litri su 100 km dichiarati dalla casa in ciclo misto.

Il propulsore PureTech, abbinabile al cambio automatico a 8 rapporti, permette di mantenere livelli contenuti di emissioni grazie a un sistema di post-trattamento di ultima generazione con filtro antiparticolato per motori a benzina.

Sempre restando in ottica consumi, Grandland X è un veicolo chiave nella strategia di Opel per l'elettrificazione della propria gamma: già nella prima metà del 2019 sarà infatti possibile ordinare la versione PHEV del SUV, primo veicolo ibrido plug-in di Opel. Entro il 2020, inoltre, il gruppo tedesco ha pianificato di lanciare 8 modelli nuovi o rinnovati.

  • shares
  • Mail