Audi A6: la gamma si arricchisce con i motori 2.0 TDI e TFSI

Nel listino della nuova A6 vengono introdotte le versioni 40 TDI e 45 TFSI. La Diesel, in particolare, è equipaggiata con un 2.0 da 204 Cavalli. Buone le prestazioni, con uno 0-100 km/h dichiarato in 7,8 secondi e i consumi, che secondo Audi si attestano sui 22 km/l.

Novità per Audi A6 e A6 Avant. Nella gamma della segmento E di Inglostad, sono arrivati i nuovi motori 2.0 Diesel e benzina che equipaggeranno rispettivamente le configurazioni 40 TDI e 45 TFSI. I propulsori di nuova generazione saranno abbinabili esclusivamente all'efficiente cambio automatico S tronic, con possibilità di avere sulle versioni quattro la trazione integrale ultra.

Il rinnovato 4 cilindri a gasolio, tra le motorizzazioni che sicuramente saranno più apprezzate nel nostro paese, assicura una potenza di 204 Cv e una coppia massima di 400 nm. A evolversi è anche la struttura stessa del motore: il basamento è ora realizzato in alluminio e non in ghisa come in precedenza, permettendo quindi di contenere il peso.

Il 2.0 TDI è vigoroso e permette alla A6 Avant di scattare da 0 a 100 km/h in 7,8 secondi e di raggiungere una velocità massima di 241 km/h, a fronte di consumi previsti intorno ai 22 km/l. Un motore efficiente e moderno in grado di offrire buone prestazioni e consumi ridotti.

45 TFSI è la sigla, invece, che per Audi identifica la A6 fornita del nuovo 2.0 benzina da 4 cilindri in linea in grado di erogare 245 Cv e 370 nm di coppia, lo stesso che già equipaggia la più piccola A4. La buona spinta del propulsore permette all'auto di raggiungere i 100 km/h in 6,2 secondi e assicura una velocità di punta di 250 km/h. Per quanto riguarda i consumi, Audi dichiara percorrenze nell'ordine dei 14,9 km/l.

Anche i piccoli 2.0 di nuova generazione, si avvalgono della tecnologia micro ibrida di Audi che permette lo spegnimento e la riaccensione del motore in fase di veleggiamento, ovvero, quando si conduce il proprio veicolo per inerzia a una velocità inferiore ai 15 km/h. Stando a quanto dichiarato dalla casa tedesca, questa tecnologia permette di risparmiare fino a 0,3 litri di carburante ogni 100 km percorsi.

  • shares
  • Mail