Utilitarie elettriche: per Volkswagen non saranno economiche

Hans Dieter Pötsch, Presidente del Consiglio di Sorveglianza di Volkswagen, in una intervista avverte: le auto elettriche utilitarie non costeranno poco.


auto elettriche utilitarie volkswagen prezzo


Quanto costeranno le auto elettriche utilitarie? Non poco, almeno all'inizio, secondo Hans Dieter Pötsch, Presidente del Consiglio di Sorveglianza di Volkswagen e del CDA di Porsche.

Al giornale tedesco Welt am Sonntag Pötsch ha infatti dichiarato che "L'attuale livello di prezzo non può essere mantenuto se le automobili sono dotate di motori elettrici. Di conseguenza, ciò porterà a un inevitabile aumento del prezzo nel segmento delle utilitarie".

Come è noto la prima auto elettrica basata sulla piattaforma MEB di VOlkswagen, cioè sul primo pianale della casa di Wolfsburg creato solo per gli EV puri, sarà la ID. e avrà un prezzo di partenza di circa 30.000 euro. Nelle intenzioni di Volkswagen la ID. sarà per l'elettrico ciò che la Golf è stata in passato per il motore tradizionale, in particolare per il diesel.


Si è parlato anche di una utilitaria con un prezzo sui 18.000 euro, che probabilmente sarà una nuova versione della e-up! e che verrà venduta solo in Europa, a partire dal 2020, e non sarà basata su piattaforma MEB.

Secondo Pötsch, inoltre, nel futuro prossimo la questione chiave sarà se le persone a basso reddito potranno comprare un'automobile, visto che sempre più modelli dovranno essere elettrici.

Infine, Pötsch ha ribadito che per Volkswagen la strada verso l'elettrico non è una opzione ma una realtà: la casa automobilistica investirà in modo massiccio nella costruzione di batterie per auto elettriche ed è confermata l'apertura di un impianto pilota per la produzione di celle per le batterie all'interno della già esistente fabbrica di Salzgitter in bassa Sassonia.

  • shares
  • Mail