Mappa Tutor: ecco dove sono le tratte controllate

Dopo la sentenza della Cassazione, sono in corso di riattivazione i vecchi apparecchi SICVe che si aggiungono ai nuovi SICVe PM. Questa è la mappa aggiornata delle tratte autostradali sottoposte al controllo della velocità media.

Nuovi Tutor

La nuova mappa Tutor sta prendendo forma. Dopo la sentenza della Cassazione di agosto 2019 che ha annullato la decisione della Corte d'appello di Roma dell'aprile 2019 in cui si ordinava la disattivazione dei vecchi apparecchi SICVe per violazione di brevetto, sono quindi in corso di riattivazione i precedenti misuratori della velocità media dei veicoli fra due punti di controllo preventivamente scelti dalla Polizia stradale (la cui attivazione può variare ogni giorno). Essi si aggiungono ai nuovi dispositivi chiamati SICVe PM attivati a luglio 2018.

 

La mappa dei tutor attivi


Quindi i vecchi tutor si aggiungono ai nuovi. La rete dei vecchi apparecchi copriva oltre 2.500 Km, la loro riattivazione è progressivamente in corso. L'operatività dei Tutor è una competenza esclusiva della Polizia stradale. Qui sotto potete consultare la mappa dei tutor attualmente attivi, diffusa dalla Polizia stessa.

Mappa Tutor by Blogo Motori on Scribd


  • shares
  • Mail