Audi Q7: sarà più leggera di 350 chili. In arrivo la R10?

Audi Q7 Model Year 2010 - nuovi motori

La nuova Audi Q7 sarà più leggera di 350 chili rispetto alla generazione che andrà a sostituire, attestandosi a quota 1.900 chili. Questa indiscrezione non rappresenta certo una novità, ma viene oggi confermata in forma ufficiale dal responsabile tecnico Wolfgang Durheimer. Il manager ha inoltre rivelato che l’ossatura d’origine – chiamata MLB – sarà di tipo modulare ed utilizzerà acciai ad alta resistenza, alluminio e fibra di carbonio nei suoi elementi strutturali, rivelandosi più leggera di 200 chili rispetto alla piattaforma che equipaggia la Q7 odierna. I restanti 150 chili verranno eliminati tramite un più attento e curato sviluppo della componentistica.

Lo stesso Durheimer ha poi confermato l’introduzione di un SUV posizionato fra il Q3 ed il Q5 e di un SUV più compatto del Q3, senza tuttavia confermare l’indiscrezione riportata da Autocar. I redattori del magazine inglese scrivono infatti che ad Ingolstadt starebbero lavorando su una coupè d’altissima gamma, più cara e veloce della R8, munita di un sistema ibrido strettamente imparentato con l’e-Tron quattro della R18 utilizzata a Le Mans. Il motore termico avrà quasi sicuramente un’architettura V8, considerata la bocciatura cui è andato incontro il V12: il precedente 6.0 da 500 CV è infatti ritenuto troppo pesante e massiccio.

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: