Toyota: nel 2013 due brand esclusivi per la Cina

Toyota vuole sbancare il mercato cinese: Hiroji Onishi, manager officer del costruttore nipponico, avrebbe affermato che, già dal prossimo anno, Toyota sarebbe intenzionata a lanciare nella Repubblica Popolare due nuovi sub-brand. Affinché questo avvenga verranno siglate due joint venture. Al momento il mega gruppo nipponico produce in Cina mediante accordi commerciali con FAW Group e Guangzhou Automobile Group Co. La strategia di Toyota è stata sposata anche da altri concorrenti giapponesi come Nissan e Honda, già in possesso di brand esclusivi per il mercato cinese. Uno di questi, Venucia (di proprietà Nissan) vanta già due modello entry-level, costruiti in partnership con Dongfeng Motor.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: