Volkswagen Bora restyling

volkswagen_bora_restyling

Il motivo stilistico recentemente applicato alla Santana viene ora destinato anche alla nuova Volkswagen Bora, sottoposta ad un restyling di natura estetica che ne uniforma l’aspetto con quanto propongono le più recenti vetture del marchio tedesco. La Bora riceve gruppi ottici squadrati e dall’andamento geometrico, una mascherina a sviluppo orizzontale, prese d’aria inedite ed un paraurti completamente ridisegnato, che ospita fendinebbia circolari. Al posteriore cambiano invece alcuni dettagli di finitura e viene utilizzano un nuovo paraurti. L’auto è disponibile con il motore 1.4 TSI da 122 CV, provvisto delle tecnologie BlueMotion e disponibile con una trasmissione manuale o automatica DSG.

La nuova Volkswagenn Bora rende ancora più complicata e cervellotica l’analisi del listino Volkswagen. In Cina sono infatti presenti le Lavida nuova e vecchia serie, la Jetta, la Sagitar (alter-ego della nostra Jetta), la Magotan (alter-ego della nostra Passat), la New Passat (alter-ego della Passat per il Nord America) e la Passat LingYu.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: