VW New Beetle: presente e futuro (con sondaggio)

New Beelte Puebla

Le testate internazionali hanno recentemente pubblicato varie ipotesi sulla futura versione della Volkswagen New Beetle, immaginando varianti di carrozzeria, oppure un modello più economico a motore posteriore, soluzione parallela a quella che forse vedremo nella prossima erede della VW Lupo.

A questo proposito, Autoweek ha recentemente intervistato Otto Lindner, CEO di VW Mexico, che ha fornito alcune informazioni sulla New Beetle, prima world car della Volkswagen prodotta al di fuori dei propri impianti europei. Il presente della vettura è decisamente roseo: la fabbrica di Puebla festeggerà il mese prossimo la produzione della milionesima New Beetle in 10 anni, e questa cifra è superiore del 100% rispetto alle attese della stessa VW. Maggiori incertezze, invece, ci sono sull'erede della simpatica vettura.

Innanzi tutto, non è previsto un nuovo modello a breve termine e, secondo Lindner, quando ciò avverrà "non sarà semplice, considerando il particolare carattere di quest'auto". Messo alle strette, per la verità, lo stesso Lindner ha ammesso che non solo la futura Beetle potrebbe anche non essere realizzata a Puebla (cosa che evidentemente lui non si augura), ma anche che VW starebbe valutando se produrre o meno un'erede della vettura attuale.

Tra le ipotesi si è parlato di un'auto compatta inedita da destinarsi anche agli USA e da produrre in Messico: secondo Lindner non ci sono piani simili per l'immediato futuro, pur ammettendo che una soluzione simile potrebbe essere una buona opportunità sia per il Nord America che per il mercato Messicano; il tutto però dipenderà dalle strategie di VW USA.

Proponiamo a questo punto un sondaggio ai nostri attenti lettori, per... suggerire a Volkswagen la strada da prendere quando l'attuale New Beetle terminerà il proprio ciclo vitale.


  • shares
  • Mail
92 commenti Aggiorna
Ordina: