Fiat 500: già esaurite le unità previste per il 2007

Fiat 500

In occasione della conferenza sui dati di bilancio, Sergio Marchionne ha colto l’occasione per stendere un primissimo bilancio sui dati di vendita della 500: ovviamente la parola “successo” è stata ripetuta più volte dall’AD Fiat.

Sono infatti già 57.000 gli ordini d’acquisto ricevuti, pari all’intera produzione nel 2007: il dato più incoraggiante sono però i 6.000 “cinquini” venduti in Francia, un mercato automobilistico che, come ben saprete, è decisamene nazionalista e refrattario verso le novità estere.

Questo successo ha costretto i vertici Fiat a chiedere gli straordinari agli operai dello stabilimento polacco di Ticky, così da passare dalle 120.000 unità inizialmente previste alle 140.000.

Ma non è tutto, dato che l’ampliamento della gamma previsto entro il 2010 – la prima a debuttare sarà l’Abarth a Tokyo, seguita dalla Cabrio e dalla Giardniera, probabilmente anche con trazione integrale – porterà il target annuo della famiglia 500 ben oltre le 200 mila vetture.

Via | Quattroruote

  • shares
  • Mail
202 commenti Aggiorna
Ordina: