Duello in casa Mercedes: Slr sfida l'Actros F1. In pista...


Non fatevi trarre in inganno dalla sigla F1: l’Actros è proprio quello a cui state pensando, un bestione da oltre 7 tonnellate di peso.

Sarà pure mosso da un muscolosissimo V8 da circa 600 cavalli, ma il suo obiettivo non è quello di scendere sotto i 4 secondi sullo spunto 0-100 km/h – anche perché la sua velocità massima è di 125 km/h – né tanto meno di bruciare il km da fermo in meno di 23 secondi, quanto piuttosto di muovere “in scioltezza” pesanti rimorchi.

E allora come mai Mercedes ha deciso di metterlo faccia a faccia con la Slr, ossia la più prestante fra le auto in catalogo, per di più sul circuito di Misano Adriatico? Si direbbe sana pazzia, con la volontà di sottolineare che, in quanto a contenuti tecnici, una motrice non è affatto inferiore ad una super-sportiva da 600 e rotti mila euro.

E allora via con le prove di accelerazione, slalom fra i birili e qualche sano drift.

Riguardo ai contenuti tecnici l’Actros SilverTec F1, punta di diamante nel mondo dei mezzi pesanti della Stella, si differenzia dai fratelli più “umili” per un pacchetto estetico composto da spoiler, minigonne e deflettori laterali. Strano che non abbiano messo un estrattore, non si sa mai che il carico verticale potesse essere insufficiente…

Presenti anche i più evoluti sistemi di sicurezza – Esp e Brake Assist su tutti – oltre alle immancabili chicche interne, come il collegamento internet, la TV LCD con decoder digitale e l’immancabile connessione per i-Pod.

Via | Omniauto (grazie a 250 GTE per la segnalazione)


Mercedes SLR vs Mercedes Actros F1


  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: