Audi A1 Sportback alla Milano Music Week 2018

Musica live, workshop, mostre, dj-set, conferenze e incontri per il pubblico e gli addetti ai lavori, una agenda con oltre 170 appuntamenti, è la Milano Music Week 2018 che ha animato la capitale meneghina la settimana scorsa.

Si è conclusa domenica scorsa la Milano Music Week. Giunta alla seconda edizione, la manifestazione voluta dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano insieme a Siae e FIMI ha aperto la città a live, workshop, mostre, dj-set, conferenze e incontri per gli addetti ai lavori, un’agenda con oltre 170 appuntamenti spalmati nell’arco di una settimana.

Tanti gli artisti presenti, da Elisa, a Eros Ramazzotti, da Emma fino a Jean-Michel Jarre e Tom Walker. E proprio l’artista triestina ha aperto i giochi con uno spettacolo dove la cantante ha raccontato storie e aneddoti legati alla sua vita e alla sua carriera nell’ambito dell’incontro VH1 Storytellers sul palco del Teatro Dal Verme.

Davanti al teatro era possibile ammirare in anteprima la nuova Audi A1 Sportback, l’innovativa vettura della casa dei quattro anelli dotata di una strumentazione interamente digitale grazie al display ad alta risoluzione da 10,25 pollici con, a richiesta, l’Audi virtual cockpit che offre una serie di informazioni supplementari al conducente come la navigazione adattiva ai contenuti dell’infotainment, nonché i servizi di Audi connect e le rappresentazioni grafiche dei sistemi di assistenza al guidatore.

Audi A1 Sportback alla Milano Music Week 2018

La nuova Audi A1 Sportback è equipaggiata di serie con la radio Mmi plus con tasti multifunzione al volante e interfaccia bluetooth. Touchscreen da 8,8 pollici, da 10,1 pollici nella versione top che include anche i comandi vocali. In più, grazie al pacchetto Connectivity è possibile integrare attraverso l’Audi smartphone interface gli smartphone Apple e Android. Sempre la versione top di gamma prevede l’Audi Sound System dotato di otto altoparlanti, un subwoofer e un amplificatore a sei canali e potenza di 180 watt, in alternativa, e di livello superiore, il Bang & Olufsen Sound System, ben undici altoparlanti e 560 watt di potenza.

Audi A1 Sportback alla Milano Music Week 2018

Infine, l’utile funzione Hybrid Radio in grado di commutare automaticamente e senza interruzioni il segnale terrestre FM/DAB con lo streaming online permettendo di accedere ad oltre 25.000 emittenti e podcast. L’Audi A1 Sportback sarà esposta anche in Piazza Gae Aulenti e in Largo La Foppa dal 19 al 25 novembre e in Piazzale Cantore dal 20 al 25 novembre, giorno di chiusura dell’evento milanese.

Audi A1 Sportback alla Milano Music Week 2018

Centro nevralgico della Milano Music Week è stato il Linecheck Music Meeting and Festival allo spazio Base in zona Tortona dove si è discusso del rapporto esistente tra musica, marketing, innovazione digitale e parità tra i sessi e, ovviamente, tanta musica con i concerti di Motta insieme ai Les Filles des Illighadad, con il live del francese MHD per la prima volta in Italia e, per tutti gli amanti del genere dark – gotich anni ottanta, Peter Murphy, la voce dei Bauhaus dal vivo al Fabrique.

Audi A1 Sportback alla Milano Music Week 2018

In più tanti incontri speciali con gli artisti, come il faccia a faccia avvenuto tra Marracash e il sindaco di Milano Beppe Sala al Santeria Social Club, le chiacchierate con Emma Marrone, Boosta dei Subsonica, lo storico produttore Trevor Horn, Ghemon e molti altri.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →