Lamborghini Urus: il Super SUV in Islanda [Video]

Quarta spedizione del ciclo Lamborghini Avventura. Una carovana di sette Super SUV ha affrontato i ghiacci e i vulcani dell'isola nordica

Lamborghini Avventura è una serie di spedizioni verso i luoghi più suggestivi del mondo, per mostrare la versatilità di Lamborghini Urus, il Super SUV. Nei mesi passati la carovana si è recata in Andalusia, Transilvania e Norvegia. Ora è toccato all'Islanda. Nei giorni scorsi un convoglio di sette Lamborghini Urus ha percorso in due giornate 900 Km in condizioni meteorologiche avverse, tra raffiche di vento, pioggia e neve.

 

Lamborghini Urus: il Super SUV in Islanda


Il viaggio è partito dalla capitale Reykjavik. Prima tappa la penisola di Reykjanes nel sud-ovest, in cui si trova la nota area geotermale Laguna Blu, spingendosi lungo la costa meridionale verso le scogliere di Krysuvikurberg; poi la spaggia nera di Reynisfjara, il promontorio di Dyrholaey (caratterizzato da un enorme arco di roccia). Pane per i denti, anzi per le ruote, della trazione integrale di Urus, dove il selettore Anima impostato sulla modalità Terra ha permesso di attraversare guadi e terreni in fuoristrada dalla difficoltà estrema. Ad esempio il tracciato sotto il promontorio di Hjorleifshofoi fino al mare, oppure quello che conduce al "ghiacciaio nero" di Kotlujokull.

Ma il viaggio non è finito qui. La carovana di Urus ha successivamente attraversato i campi di lava ricoperti di muschio nella zona del vulcano Laki, il lago glaciale di Fjallsarlon, per raggiungere la laguna dei ghiacci di Jokulsarlon, circondata dagli iceberg. Da qui il ritorno a Reykjavik. Fino alla prossima avventura. Anzi, Avventura. Lamborghini.

Lamborghini Urus

  • shares
  • Mail