Mercedes-AMG GLC63 Coupé: le foto spia del restyling

Tutte le novità del restyling di metà carriera per la Mercedes-AMG GLC63 Coupé, il cui debutto è previsto per l'anno prossimo.


Nei pressi del circuito tedesco del Nurburgring è stato beccato un esemplare camuffato di Mercedes-AMG GLC63 Coupé che, come evidenziato dalle foto spia, sarà sottoposto al restyling di metà carriera, previsto per l'anno prossimo. Le modifiche estetiche riguarderanno i fari, la calandra, i paraurti e il diffusore posteriore, quest'ultimo maggiorato nelle dimensioni.

La rinnovata Mercedes-AMG GLC63 Coupé condividerà non solo le novità stilistiche previste dal restyling di metà carriera con i modelli Mercedes-Benz Classe GLC e Classe GLC Coupé, ma anche altre innovazioni come il nuovo sistema multimediale MBUX e l'ampliamento della dotazione di serie dei sistemi di sicurezza e assistenza alla guida ADAS.


Per quanto riguarda le prestazioni, la gamma della Mercedes-AMG GLC63 Coupé restyling dovrebbe essere composta dalle attuali declinazioni, ovvero la GLC63 da 476 CV di potenza e 650 Nm di coppia massima e la GLC63S da 510 CV di potenza e 700 Nm di coppia massima, entrambe equipaggiate con il motore a benzina 4.0 V8 biturbo abbinato alla trazione integrale 4Matic+.

La rinnovata Mercedes-AMG GLC63 Coupé sarà svelata, assieme alla Mercedes-Benz Classe GLC restyling, al Salone di Ginevra in programma nel mese di marzo del 2019, mentre la commercializzazione di ogni declinazione della SUV di medie dimensioni della Stella partirà verso la metà del prossimo anno.

  • shares
  • Mail