Dacia Duster: informazioni e prezzi della versione a GPL

Anche la nuova generazione della Dacia Duster è disponibile nella versione GPL, con il motore 1.6 SCe aspirato da 115 CV.


La gamma italiana della Dacia Duster è stata ampliata alla versione GPL, equipaggiata con il motore 1.6 SCe aspirato da 115 CV di potenza e già conforme alla normativa antinquinamento Euro 6D-Temp. La declinazione a GPL della SUV compatta romena è in vendita da 13.350 euro, ovvero solo 500 euro in più rispetto alla versione con l'alimentazione a benzina.

Il serbatoio per il GPL da 33,6 litri di capacità consente alla Dacia Duster di percorrere 436 km, mentre l'autonomia totale ammonta a 1.269 km grazie anche ai 50 litri di capienza del serbatoio per la benzina. La presenza del serbatoio supplementare per il GPL non pregiudica lo spazio nel bagagliaio, il cui volume varia da 478 litri a 1.623 litri, senza dimenticare i 27 litri dei vani portaoggetti nell'abitacolo. Tuttavia, la versione a GPL non è disponibile con la trazione integrale 4x4.


A seconda degli allestimenti (Essential, Comfort e Prestige), la dotazione di serie della Dacia Duster GPL comprende il sistema multimediale Media Nav con il navigatore satellitare integrato. il volante regolabile in altezza e profondità, la regolazione lombare per il sedile del conducente, il servosterzo ad assistenza elettrica, il climatizzatore automatico ed i dispositivi Blind Spot Warning, Multiview Camera e Keyless Entry.

La Dacia Duster GPL affianca tutti gli altri modelli della Casa di Pitesti con la medesima configurazione, vale a dire l'utilitaria Sandero T-GPL in vendita da 10.100 euro con il propulsore 0.9 TCe da 90 CV di potenza, quest'ultimo condiviso anche dalla station wagon Logan MCV GPL proposta al prezzo base di 11.400 euro, nonché la multispazio Dokker GPL con l'unità 1.6 da 100 CV di potenza e la monovolume Lodgy GPL con la motorizzazione 1.6 da 110 CV di potenza che sono in vendita entrambe a partire da 11.900 euro.

  • shares
  • Mail