Smart EQ e-cup: a Magione la penultima tappa della stagione

Il weekend sarà caratterizzato dall’iniziativa “Text on Track”, con l’intento di coinvolgere maggiormente il pubblico al monomarca a zero emissioni.

Lo Smart EQ e-cup, primo monomarca elettrico, si avvia verso il finale di stagione: questo weekend andrà in scena il penultimo appuntamento presso il circuito di Magione. Sabato 27 mattina i piloti saranno impegnati nelle prove libere, mentre il pomeriggio si svolgeranno le qualifiche. Domenica 28, invece, ci sarà Gara1 alle 10.45 e Gara2 alle 15.30. Attualmente, al comando della classica generale del campionato troviamo Fulvio Ferri (collaboratore di Autoblog.it e Motorsportblog.it) del Team Forte Group, con 103 punti: ha un distacco di 18 lunghezze su Piergiorgio Capra del Team Concessionaria Mercedes-Benz Venus e di 26 punti su Marco Panzavuota del Team Lpd.

Nelle prossime due gare partirà una curiosa iniziativa che prende il nome di “Text on Track”: ovvero, gli appassionati hanno la possibilità di inviare un messaggio che, se giudicato divertente o alternativo, potrebbe finire sulla carrozzeria di una delle vetture. Purtroppo, saranno scelte solamente 18 frasi, tante quante le auto partecipanti alla competizione.

Massimo Arduini, CEO di LPD, ha dichiarato: “Dopo i successi delle gare di Misano e Vallelunga, che hanno portato in pista divertimento e competitività, il trofeo Smart EQ Fortwo e-cup ha conquistato nuovi partecipanti. E’ salito infatti a 18 il numero delle vetture che scenderanno in pista a Magione. Inoltre, stiamo già lavorando per il 2019 dove, oltre al campionato in pista, si aggiungerà la partecipazione ad alcune gare sia del campionato Neve-Ghiaccio sia del campionato Rally Cross”.

Le Smart EQ che partecipano al campionato sono sensibilmente diverse rispetto a quelle di serie: infatti, grazie all’impiego di numerose componenti in fibra di carbonio, le piccole citycar hanno un peso di soli 750 kg contro i 900 kg delle versioni da cui derivano. Gli assetti vengono modificati con molle e ammortizzatori più adatti all’uso pistaiolo. Inoltre, nell’abitacolo vi è un solo sedile che è realizzato in vetroresina. Per aumentare la sicurezza a bordo vengono montati i roll-bar, utilissimi nel caso di ribaltamenti.

Classifica Generale


F. Ferri 103 punti
P. Capra 85
M. Panzavuota 77
Marchettino 73
L. Longo 73
A. Lembo 71
V. Ghirelli 49
S. Sellani 43
A. Cannavò 38
S. Simoni 35
F. Marengo 34
M. Garbarino 30
G. Bodega 25
A. Stassano 24
A. Vassallo 24
A.M. D'Amico 20
G. Coldani 19
S. Cardarelli 18
R. Somaschini 16
F. Gallina 16
L. Boero 16
A. Viganò 14
M. Menchini 14
S. Bianco Francesetti 12
G. La Marra 12
M. Rovida 10
M. Milla 10
F. Toscano 9
F. Jelmini 8
D. Sgorbini 7
M. Vozzo 7
D. Ferrarini 6
S. Ruoppolo 6
S. Tiberio 5
A. Canale 3
V. Di Luzio 1
A. Porzio 0
M. Coldani 0
G. Ponzano 0

  • shares
  • Mail