Bmw X5: arrivano le M Performance Parts

Grazie al ricco catalogo, il SUV tedesco acquista un look aggressivo, perde peso e beneficia della telemetria.

Bmw ha presentato il nuovo catalogo di accessori M Performance Parts, pensato appositamente per la quarta generazione della X5 e dedicato ai clienti che vogliono personalizzare il SUV bavarese. Oltre ad appagare la vista, i numerosi componenti realizzati in fibra di carbonio hanno una funzione ben precisa: eliminare il peso superfluo ed essere aerodinamicamente più efficienti rispetto ai componenti montati di serie.

Sulla carrozzeria si possono notare inediti inserti per le prese d’aria, appendici aggiuntive all’anteriore e al posteriore della vettura, nuova cornice degli scarichi e diffusore. Inoltre, sulle fiancate vi sono minigonne dall’aspetto pronunciato e pellicole in nero opaco con scritta “M Performance”.

I clienti avranno la possibilità di scegliere tra i cerchi in lega da 20” con pneumatici All-Terrain (cosigliati se si percorrono anche strade non asfaltate) e cerchi da 22” con gomme sportive, che permettono un risparmio di 4 kg di peso e migliorano la dinamica del veicolo. Anche la potenza frenante può essere ottimizzata, grazie alle pinze anteriori a 4 pistoncini e ai dischi forati da 483 mm, che riducono lo spazio di arresto dell’auto.

Non sono da meno gli interni: il volante si impreziosisce di una zona d’impugnatura in Alcantara, che ne migliora la presa, e una marcatura rossa a ore 12. I paddles con finitura in carbonio, la pedaliera in acciaio e i tappetini specifici offrono un’ulteriore possibilità di personalizzazione. Infine, è presente anche la telemetria: si chiama “Drive Analyzer” ed è un’applicazione che raccoglie dati relativi allo stile di guida del pilota e del percorso. Il catalogo sarà disponibile solo successivamente al lancio commerciale della Bmw X5, previsto per marzo 2019.

 

 

  • shares
  • Mail