Opel Crossland X: due novità per la crossover tedesca

Aggiornata la gamma della Opel Crossland X, con la nuova versione diesel automatica e i nuovi interni in pelle.


La gamma italiana della Opel Crossland X è stata aggiornata con due novità, vale a dire la versione diesel automatica e gli interni in pelle Siena con i sedili anteriori ergonomici certificati AGR che sono previsti come optional per gli allestimenti Innovation ed Ultimate con il sovrapprezzo di 1.750 euro.

La versione diesel automatica della Opel Crossland X è equipaggiata con il motore a gasolio 1.5 Ecotec Diesel da 120 CV di potenza e 300 Nm di coppia massima, abbinato al cambio automatico AT6 a sei rapporti già previsto il propulsore a benzina 1.2 Turbo a tre cilindri da 110 CV di potenza. Inoltre, la suddetta declinazione è in vendita da 23.400 euro con l'allestimento Advance.

La motorizzazione a gasolio 1.5 Ecotec Diesel della Opel Crossland X è conforme alla normativa antinquinamento Euro 6d-Temp, in quanto dotata sia del filtro antiparticolato che del catalizzatore SCR con iniettore AdBlue. Il sistema Start/Stop, invece, consente di mantenere consumi ed emissioni nei rispettivi valori di 4,0 litri di carburante per 100 km di percorrenza media e 104 g/km di CO2.

Tra le altre caratteristiche dell'unità 1.5 Ecotec Diesel della Opel Crossland X figurano la testata con il collettore di aspirazione integrato e il basamento in alluminio, la distribuzione a quattro valvole per cilindro, il doppio albero a camme in testa e l'iniezione diretta Common Rail fino a 2.000 bar di pressione con gli iniettori ad otto fori.

  • shares
  • Mail