Tesla Model Y: il crossover è la nuova creatura di Elon Musk

Elon Musk annuncia la nascita del nuovo modello: la Tesla Model Y che non sarà costruita prima del 2020.

Tesla Model Y

La nuova vettura di casa Tesla, la Model Y, è stata approvata da Elon Musk in persona questo Mercoledì, ma è ben lontana dal suo ingresso nella catena di montaggio dell’azienda Californiana, prevista invece per il 2020.

Model Y è la sigla che identifica un SUV crossover di nuova generazione completamente elettrico, del quale non sono stati svelati che pochi dettagli: il nuovo modello può rappresentare però per Tesla un’importante opportunità di crescita visto il successo dei preordini della Model 3 (e nonostante le difficoltà della sua produzione), facendo concorrenza, con un SUV piccolo e dal prezzo accessibile, a grandi marchi come Ford e Fiat-Chrysler.

Nonostante l’approvazione del progetto Y, l’azienda di Musk dovrà attendere fino al 2020 prima di poterne iniziare la produzione: Tesla, infatti, non ha ad oggi un impianto produttivo pronto per sostenere il volume di produzione che la nuova automobile richiederebbe. Lo stabilimento di Fremont, in California, è al suo limite di capacità produttiva, e la rivoluzionaria Gigafactory nel Nevada è al 30% delle sue capacità: serviranno tempo e molti investimenti prima che raggiunga la piena attività e che di conseguenza possa ospitare la produzione della Model Y.

A cura di: Tommaso Marcoli

  • shares
  • Mail