Jaguar XE SV Project 8: "race taxi" al Nurburgring

Sfondare il "muro" dei 250 km/h e provare accelerazioni laterali da 1,8 g al Nurburgring? ora si può, grazie alla Jaguar XE SV Project, ma solo da passegero.

Jaguar propone un'interessante iniziativa per gli appassionati d'auto: infatti, ora è possibile fare un giro di pista al Nurburgring a bordo della XE SV Project 8 come passeggero. Al volante della sportivissima berlina ci saranno i piloti professionisti del marchio inglese, che avranno il compito di far divertire i clienti in tutta sicurezza.

Con velocità che superano i 250 km/h e accelerazioni laterali comprese tra 1,3 e 1,8 g, la scarica di adrenalina per i passegeri è assicurata. Grazie al giro record in 7"21" e 23 decimi, la XE SV Project 8 è l'auto a quattro porte più veloce sul tracciato tedesco. Parte del merito va dato alla Divisione Veicoli Speciali di Jaguar Land Rover, che ha progettato e assemblato a mano la vettura.

Inoltre, gli ingegneri hanno svolto un duro lavoro per "estremizzare" tutti i componenti della berlina. Sotto al cofano della Project 8 scalpita un V8 da 5 litri sovralimentato, che eroga 600 CV di potenza e permette alla sportiva di coprire lo 0 a 100 km/h in 3,7 secondi e di raggiungere una velocità massima di 322 km/h.

Nel 2018 il servizio sarà disponibile solo fino a metà novembre (causa chiusura stagionale del circuito), ma le attività verranno riprese al più presto nel corso del prossimo anno. Il costo per vivere quest'esperienza targata Jaguar è di 199 euro per ogni singolo giro, mentre per ulteriori informazioni si può visitare il sito ufficiale.

  • shares
  • Mail