Nuova Mercedes Classe E: foto spia del restyling

La Mercedes Classe E verrà presto rinnovata nell'estetica e nelle dotazioni tecnologiche. Arriverà sul mercato nel 2020.

Protagonista delle odierne foto spia è la quinta generazione della Mercedes Classe E, sottoposta ad un restyling che oltre a rinfrescarne il look porterà tanta tecnologia in più con l'infotainment MBUX e nuovi sistemi di sicurezza. Le camuffature sono concentrate nella zona dei gruppi ottici, per celarne il nuovo taglio che specialmente all'anteriore dovrebbe riprendere quello della Mercedes CLS.

Sempre sul muso spicca la nuova griglia centrale, mentre il paraurti, molto camuffato, dovrebbe presentare nuove prese d'aria. Cambiano anche i gruppi ottici posteriori, che invece dovrebbero assomigliare a quelli della nuova Mercedes GLE. Come accennato, l'aggiornamento sarà più netto sul piano tecnico, con l'adozione dell'MBUX e nuovi ADAS, senza escludere novità per i motori, che dovrebbero essere gli stessi di CLS e Classe S.

Parliamo quindi dei benzina sei cilindri 3 litri turbo mild-hybrid da 367 CV e del 2.0 quattro cilindri turbo da 258 CV. Per quanto riguarda i diesel, anch'essi saranno probabilmente aggiornati con sistema mild-hybrid. La nuova Classe E dovrebbe debuttare nella seconda metà 2019 per arrivare sul mercato nel 2020.

  • shares
  • Mail