Formula 1 GP USA 2018: Hamilton domina le libere sotto la pioggia

Lewis Hamilton domina le prove libere del GP USA, entrambe disputate su pista bagnata. Vettel penalizzato di tre posizioni sulla griglia di partenza.

GP USA 2018 Hamilton FP1

Formula 1, GP USA 2018, i risultati delle seconde prove libere. È ancora Lewis Hamilton il più veloce nelle Fp2 sul circuito di Austin. Il pilota della Mercedes ha fermato il cronometro dopo 1.48.716, scendendo in pista pochi minuti prima del termine della seconda sessione di prove libere, disputate sotto una pioggia ancora più insistente di quella caduta in mattinata nelle FP1. Tanto da suggerire ad alcuni piloti di non compiere neanche un giro per non deteriorare i pochi set di gomme full-wet disponibili, alla luce del fatto che anche domani si prevedono qualifiche bagnate. Tra questi non c'era Lewis Hamilton, al quale è bastato un solo giro cronometrato per mettere tutti in riga. Secondo tempo per Gasly, più veloce di circa un decimo rispetto a Verstappen. Piove sul bagnato per Sebastian Vettel, decimo tempo nei pochi giri effettuati, che verrà penalizzato di tre posizioni sulla griglia di partenza per non aver rallentato a sufficienza quando è stata esposta bandiera rossa durante le FP1.

GP USA 2018: i tempi delle prove libere 2


GP USA 2018 tempi FP2

Formula 1 GP USA 2018 | FP1


Formula 1 GP USA 2018 Prove libere

 

Formula 1, GP USA 2018, la classifica dopo le prime prove libere. È Lewis Hamilton ad ottenere il miglior tempo nelle bagnatissime Fp1 svolte nel Circuito delle Americhe di Austin: il pilota britannico della Mercedes ha fermato il cronometro in 1.47.502 dimostrando ancora una volta che sotto l'acqua non ce n'è per nessuno. Secondo tempo per Bottas, che ha preceduto le due Red Bull di Max Verstappen Daniel Ricciardo. Quinto tempo per la Ferrari di Sebastian Vettel, che paga quasi due secondi di ritardo dal leader a bordo di una Ferrari apparsa decisamente nervosa soprattutto in trazione. Sesto tempo per l’altra Ferrari di Kimi Raikkonen, il pilota che è rimasto più a lungo in pista inanellando venti giri. Sotto l'acqua si sono visti diversi testacoda: uno di questi è stato quello senza conseguenze di Leclerc, che ha obbligato la direzione gara a sospendere la sessione per qualche minuto a causa della ghiaia portata in pista dalla sua Sauber.

GP USA 2018: i tempi delle prime prove libere


Formula 1 GP USA 2018 - FP1

Formula 1 | GP USA 2018 |


Formula 1, Gp USA 2018

. Il circus della F1 si sposta ad Austin per la diciottesima prova del campionato mondiale. Dopo le quattro vittorie consecutive di Lewis Hamilton (Mercedes) nelle ultime quattro gare, si torna nel continente americano per la gara sul circuito di Austin, piuttosto lungo e tecnico. Anche se è sempre difficile fare pronostici, è probabile che l'alfiere della Mercedes vorrà confermare il suo ottimo stato di forma già dalle prove libere, in un circuito che lo ha sempre visto tra i protagonisti assoluti. Vettel dal canto suo vorrà rendergli la vita difficile sin da subito, per non lasciare strada spianata al rivale verso il titolo iridato. Dalle fp1 non ci si potrà attendere chissà cosa, se non i primi abboccamenti con le mescole scelte da Pirelli nel tracciato ricco di saliscendi.

Formula 1 | GP USA 2018 | Orari diretta streaming


Le prove libere del GP USA di Formula 1 saranno trasmesse in diretta TV e in esclusiva su Sky Sport F1, anche in HD. Il weekend di gara inizierà venerdì 19 ottobre dalle ore 17:00 alle 18:30 con la FP1, mentre dalle 21:00 alle 22:30 sono previste le prove libere 2. Orari ancora più serali nella giornata di sabato 20 ottobre, con la terza e ultima sessione di prove libere che scatterà alle 20.00 e le qualifiche che invece andranno in scena dalle 23.oo alle 00.00. Le stesse, si potranno seguire anche in streaming live su Sky Go, fruibile tramite PC, tablet e smartphone, anche con le app ufficiali Sky.

Mondiale di Formula 1 2018: classifica piloti


1. Lewis Hamilton: 331
2. Sebastian Vettel: 264
3. Valtteri Bottas: 207
4. Kimi Raikkonen: 196
5. Max Verstappen: 173
6. Daniel Ricciardo: 146
7. Nico Hulkenberg: 53
8. Kevin Magnussen: 53
9. Sergio Perez: 53
10. Fernando Alonso: 50
11. Esteban Ocon: 49
12. Carlos Sainz: 39
13. Romain Grosjean: 31
14. Pierre Gasly: 28
15. Charles Leclerc: 21
16. Stoffel Vandoorne: 8
17. Marcus Ericsson: 6
18. Lance Stroll: 6
19. Brendon Hartley: 2
20. Sergey Sirotkin: 1

Formula 1 2018: classifica costruttori


1. Mercedes: 535
2. Ferrari: 458
3. Red Bull: 321
4. Haas: 92
5. Renault: 90
6. McLaren: 58
7. Force India: 43*
8. Toro Rosso: 30
9. Alfa Romeo-Sauber: 27
10.Williams: 7

*La Force India Racing Point ha preso il posto della Sahara Force India a partire dal GP del Belgio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail