Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2019: le prime anticipazioni

Ferve il lavoro in vista della prossima edizione del Concorso d'Eleganza Villa d'Este, con il suo carico di emozioni vintage.

Mancano ancora parecchi mesi al Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2019, ma gli organizzatori sono già da tempo al lavoro per confezionare un altro evento all'altezza della tradizione.

Il rendez-vous è fissato per il mese di maggio del prossimo anno, quando sulle rive del Lago di Como alcune delle auto d'epoca più belle del mondo si contenderanno gli ambiti premi in palio.

Sono passati 90 anni dalla prima edizione di questa straordinaria manifestazione, sbocciata il 1° settembre 1929. La ricorrenza anagrafica impone un programma degno della fama acquisita negli anni: nessun dubbio sul fatto che tutto andrà, ancora una volta, per il meglio.

Il Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2019 prevede, come al solito, otto classi di premio per le vetture d'epoca partecipanti, figlie di periodi diversi, che attraverseranno una larga banda cronologica. Spazio per tre classi speciali:

1. Il Coraggio di Sognare: concept che hanno rivoluzionato il mondo dei motori
2. Baby You Can Drive My Car: le auto delle star della musica
3. Addio ruggenti Anni Venti: la classe del 1929

Alla giuria, guidata dal presidente Lorenzo Ramaciotti, il compito di scegliere l'auto vincitrice del Best of Show, il Trofeo BMW Group che i collezionisti si contendono a suon di palmares e sfavillanti carrozzerie, tirate a lucido per l'occasione. Al pubblico, invece, il privilegio di selezionare la vettura cui andrà la prestigiosa Coppa d'Oro Villa d'Este.

Teatro del concorso, che celebra la bellezza a quattro ruote (ma anche a due), la magnifica cornice ambientale di Villa d'Este a Cernobbio, sul Lago di Como. Sapreste immaginare qualcosa di più adatto e suggestivo?

Qui si rimane a bocca aperta, perché l'hotel di lusso lombardo è un autentico gioiello architettonico abbracciato da stupendi giardini, in una tela che definire mozzafiato è riduttivo. Un vero paradiso, destinato ad entrare nel cuore dei partecipanti e degli ospiti: proprio come le auto d'epoca protagoniste del mitico Concorso d'Eleganza Villa d'Este.

  • shares
  • Mail