Ford Mondeo Hybrid: nel 2019 l’inedita Wagon

In arrivo la carrozzeria station wagon per la Ford Mondeo a propulsione ibrida, ma solo per il mercato europeo.

L’anno prossimo, la gamma europea della Ford Mondeo Hybrid sarà allargata all’inedita variante Wagon con la carrozzeria station wagon, la cui produzione sarà affidata all’impianto spagnolo di Valencia. Attualmente, la vettura è proposta solo nella specifica variante berlina a tre volumi con la carrozzeria a quattro porte.

La nuova Ford Mondeo Hybrid Wagon confermerà la propulsione ibrida da 187 CV di potenza complessiva che prevede il motore a benzina 2.0 aspirato a ciclo Atkinson, il cambio automatico e due propulsori elettrici alimentati dal pacco batteria da 1.4 kWh posizionato sotto il divanetto posteriore. Uno dei due motori elettrici funge da ricarica rigenerativa delle batterie, in quanto dotato della tecnologia di frenata rigenerativa che recupera fino al 90% dell’energia normalmente dissipata in fase di frenata.

Inoltre, come la variante berlina da cui deriverà, anche la nuova Ford Mondeo Hybrid Wagon potrà circolare in modalità elettrica, seppur per brevi tratti. Grazie all’interfaccia Smartgauge, invece, sarà possibile monitorare la carica delle batterie, analizzare sia il recupero che l’utilizzo dell’energia, nonché migliorare i consumi.

Il debutto dell’inedita Ford Mondeo Hybrid Wagon, previsto nel corso del 2019, rientra nell’investimento di 11 milioni di dollari che il colosso automobilistico statunitense ha stanziato per introdurre, entro il 2022, ben 40 modelli elettrificati, di cui 16 solamente a propulsione elettrica.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Ford

Ford viene fondata nel 1903 da un imprenditore a cui questo titolo va sicuramente stretto. Henry Ford non ha solo rivoluzionato l’automobile e l’industria dell’automobil [...]

Tutto su Ford →