Toyota celebra vent'anni di Yaris con la serie speciale Y20

La Toyota Yaris è uno dei modelli di maggior successo della casa giapponese. Lanciata nel 1998, oggi festeggia i vent'anni di carriera con la serie speciale Y20.

Vent'anni sono un bel traguardo per un'auto. Per questa ragione Toyota celebra uno dei suoi modelli più riusciti, la Yaris, con la serie speciale Y20, che si inserisce nel cuore della gamma 2019 con alcune dotazioni innovative e con alcuni richiami alla prima serie.

La gamma 2019 verrà presentata al prossimo Salone di Parigi, in programma ad inizio ottobre, e sarà dotata del sistema multimediale rinnovato che si integra perfettamente con gli smartphone. Nella tiratura iniziale del modello Y20 ci sarà una verinciatura speciale dorata, che riprende quella disponibile sulla versione di lancio del 1998, ma con un tocco di modernità come la doppia tonatlità di venice con il tetto scuro.

La versione Y20 si colloca al centro della gamma 2019 Yaris, sostituendo il modelli Mid+ e offrendo un forte valore aggiunto per il cliente. Rispetto alle altre versione, è caratterizzata dal largo uso del grigio scuro in molti dettagli esterni.

Dettagli come i cerhi in lega da 16", le modanature, la griglia anteriore, le calotte degli specchietti e le cornici dei fari fendinebbia. Completano la dotazione esterna della Yaris Y20 l'antenna a pinna di squalo dello stesso colore del tetto, i vetri posteriori oscurati e il badge "Y20".

Ritroviamo il grigio scuro che distingue esternamente la versione Y20 di Toyota Yaris anche negli interni, in particolare nelle plastiche della consolle centrale e del volante, oltre che nella tonalità del tessuto che riveste i sedili. Le bocchette della ventilazione, gli speaker della radio, il pomello del cambio - invece - sono contornati da particolari satinati grigio argento, così come i tappetini e le soglie battitacco.

Il nuovo sistema multimediale della Toyota Yaris Y20


Oltre alle novità di carattere stilistico che distinguono la versione celebrativa dei vent'anni di storia, la Toyota Yaris Y20 introduce nella gamma "model year 2019" un nuovo sistema multimediale, che riflette il desiderio di maggiore connettività degli automobilisti.

La novità è nella piena integrazione dello smartphone con la vettura, che permette di utilizzare tutte le funzioni del telefono - app incluse - sullo schermo touchscreen dell'infotainment. Una volta connesso lo smartphone, è possibile gestirlo direttamente dallo schermo, chiaro e semplice grazie al design HMI.

Molto utile ai fini della sicurezza la possibilità di pilotare le funzioni dello smartphone tramite i comandi vocali del sistema multimediale, che permette così una maggiore concentrazione sulla guida. Appuntamento con la Toyota Yaris Y20 al Salone di Parigi, dal 4 al 14 ottobre prossimi.

 

  • shares
  • Mail