Audi Q2 Model Year 2019: informazioni e prezzi

Nuova gamma per la piccola SUV di Ingolstadt, disponibile negli allestimenti Business Design e Admired, quest’ultimo completo del pacchetto Evolution.


La gamma italiana della Audi Q2 è stata aggiornata con il Model Year 2019, la cui composizione prevede cinque livelli di allestimento: base, Business, Business Design, Admired ed S line edition. La SUV di piccole dimensioni della Casa di Ingolstadt è in vendita da 25.900 euro con le motorizzazioni a benzina, mentre il prezzo base della versione diesel ammonta a 27.100 euro.

L’allestimento Business della Audi Q2 prevede il climatizzatore automatico bizona, affiancato da navigatore satellitare, sistema di ausilio al parcheggio posteriore, cruise control e volante sportivo multifunzione a tre razze in pelle. Al nuovo allestimento Business Design, introdotto in sostituzione della precedente declinazione Design, corrisponde la dotazione di serie completa di cerchi in lega da 17 pollici, Audi drive select, display a colori, Adaptive cruise control con funzione Stop & Go e verniciatura a contrasto con la tinta Grigio Manhattan per la parte inferiore dei paraurti, le cornici dei passaruota, le longarine sottoporta e il blade posteriore.

Inoltre, la Audi Q2 è disponibile anche con il pacchetto Evolution che comprende i fari anteriori e posteriori a led, il pacchetto luci con le fonti luminose dell’abitacolo a led, gli inserti in alluminio spazzolato opaco e il poggiabraccia centrale anteriore, proposto come optional per gli allestimenti Business e Business Design, ma incluso nell’equipaggiamento di serie per gli allestimenti S line edition e Admired. Quest’ultimo rappresenta la principale novità della gamma Model Year 2019 della Audi Q2, introdotto in sostituzione del precedente allestimento Sport e dotato anche di specifici cerchi in lega da 17 pollici di diametro e sedili sportivi.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la SUV di piccole dimensioni Audi Q2 Model Year 2019 è disponibile nelle versioni a benzina 30 TFSI con il motore 1.0 TFSI da 116 CV di potenza e 200 Nm di coppia massima o 40 TFSI con il propulsore 2.0 TFSI da 190 CV di potenza e 320 Nm di coppia massima, nonché nelle declinazioni diesel 30 TDI con il motore 1.6 TDI da 116 CV di potenza e 250 Nm di coppia massima, 35 TDI con il propulsore 2.0 TDI da 150 CV di potenza e 340 Nm di coppia massima o 40 TDI con l’unità 2.0 TDI da 190 CV di potenza e 400 Nm di coppia massima, in abbinamento non solo al cambio meccanico a sei marce e alla trazione anteriore, ma anche al cambio sequenziale a doppia frizione S tronic a sette rapporti o alla trazione integrale quattro.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Audi

Audi viene fondata nel 1910 e rappresenta un’evoluzione della precedente August Horch Automobilwerke GmbH. August Horch è un ex fabbro e poi ingegnere, fondatore della A. Horch & Cie ed uno [...]

Tutto su Audi →