Corvette: le foto spia della futura C8

La Corvette che verrà sarà una vera e propria rivoluzione, sia meccanica che stilistica. A cominciare dal tradizionale motore anteriore, migrato verso il centro…

Quella che vi mostriamo in questi scatti effettuati attorno alla pista tedesca del Nurburgring, sarà probabilmente quell’evoluzione di Corvette destinata a far storcere il naso ai puristi del marchio. Ma saranno in generale i fan delle sportive a “stelle e strisce” a comprendere poco la C8 che verrà. Un vero e proprio cambio di natura per il modello che dovrebbe metter ruota in concessionaria con il prossimo anno, protagonista di una trasformazione che rischia davvero di entrare nella storia.

La meccanica dell’ottava generazione della Corvette C8 subirà infatti una vera e propria rivoluzione, a cominciare dalla posizione del propulsore – non più nel cofano anteriore come tradizione imponeva da addirittura 65 anni, ma posizionato centralmente. Una novità alla quale dovrà “abituarsi” anche il profilo della carrozzeria, oltre che l’occhio degli appassionati. La conseguenza è quindi un concreto ridimensionamento del caratteristico lungo muso anteriore stile Corvette; addio quindi ad uno dei “segni particolare” della sportiva USA. Il risultato finale vedrà quindi una discreta “europeizzazione” (orrida parola, ma così è) del look della prossima Corvette C8, sempre più vicina alle forme dettate dalle recenti Audi o McLaren. Un’anima snaturata forse, è vero, ma non per questo il risultato finale portato a casa dai designer americani sarà proprio da buttar via – anzi!

Quel che ancora è un muletto rigorosamente camuffato, confessa comunque un carattere sportivo – con un bell’alettone posteriore o le ampie prese d’aria posizionate sulle fiancate dietro le portiere. Va comunque detto come sia facile attendersi che l’inedita posizione del motore possa regalare maggior equilibrio, tenuta e stabilità. Ma in fondo, tra sostenitori e detrattori, è questa la grande differenza tra le auto sportive d’oltreoceano e quelle nostrane.

  • shares
  • Mail