Ford Ranger: Raptor arriva in Europa [Video]

Dalla metà del 2019 la versione performance del famoso pick-up americano verrà venduta anche nel nostro continente. Progettato per il fuoristrada estremo


Gli amanti dei pick-up veloci nel nostro continente avranno presto un nuovo modello fra cui scegliere. Infatti dalla metà del 2019 verrà venduto in Europa il Ford Ranger Raptor. Appena mostrato al Gamescom di Colonia, il Raptor è stato sviluppato direttamente dalla divisione Ford Performance, la stessa che ha sfornato oggettini quali Ford GT, Focus RS, Fiesta ST e le Mustang.

Ampia potenza e coppia da vendere si uniscono ad una struttura progettata per affrontare le condizioni più difficili in fuoristrada. Il Raptor monta un motore a quattro cilindri diesel EcoBlue 2.0 biturbo da 213 cavalli e 500 Newton metri, abbinato al nuovo cambio automatico a 10 rapporti, lo stesso che si trova fra l'altro su Mustang GT ed F-150 Raptor. La trazione integrale dispone di 6 differenti modalità di guida per terreni di varia difficoltà. Fra queste troviamo anche la modalità Baja, configurata ispirandosi alle vetture del Baja Desert Rally.

Il telaio è rinforzato facendo uso di abbondante acciaio ad alta resistenza. Le piastre di protezione aggiuntive sul sottoscocca, anche queste in acciaio ad alta resistenza, sono spesse 2,3 mm. Le sospensioni sono calibrate per sopportare i violenti scossoni dei percorsi offroad a velocità sostenuta. Gli ammortizzatori Fox usano la tecnologia Position Sensitive Damping per adeguare la loro risposta alle condizioni del suolo. I freni a disco da 332 mm sono ventilati anche al posteriore.

Le gomme all-terrain tassellate BF Goodrich da 285/70/17 sono state sviluppate appositamente per il Ranger Raptor. Non mancano le funzionalità per marciare in pieno comfort e sicurezza quando si guida sull'asfalto, comprese le più recenti tecnologie di comunicazione e assistenza alla guida.

  • shares
  • Mail