Facelift nel 2008 per la Audi A6

Audi A6 faceliftSecondo Auto Bild la Audi A6 dovrebbe subire un significativo rinnovamento nel corso del prossimo anno.

Per quanto riguarda l'estetica, non sarà certo la A6 Restyling l'auto su cui potrà sbizzarrirsi il nuovo capo dello stile Audi, Wolfgang Egger, recentemente migrato da Alfa Romeo. Come per tutti i facelift, all'anteriore ci saranno ritocchi ai gruppi ottici, compresa l'adozione delle luci di posizione a LED, finora presenti solo sulla S6 e di nuovi fendinebbia. Ritocchi anche ai paraurti e alle prese d'aria, che diventeranno simili a quelle della A5. Maggiori i cambi nel posteriore per la berlina, dove cambierà la linea del cofano bagagli, ci saranno nuovi gruppi ottici a LED e nuovi paraurti. Minori i cambiamenti nel posteriore per la versione Avant. Su Auto Bild trovate un paio di immagini elaborate al computer della A6 facelift.

Non mancherà un pacchetto S-Line, con finiture in metallo opaco, griglia con maggior distanza tra gli elementi e fari bi-xeno di serie. Anche la S6 beneficerà dei ritocchi del restyling.

Prevista anche l'introduzione di due nuovi modelli alle estremità opposte della gamma A6: da una parte la A6e che offrirà particolare attenzione all'economicità di esercizio e alle emissioni inquinanti, per la quale Auto Bild parla della probabile adozione di una nuova variante del 2.0 litri a benzina Turbo-FSI; dall'altra parte la "mostruosa" RS6, nella quale troverà posto il V10 di derivazione Lamborghini dotato di doppio turbo-compressore (potenza stimata attorno ai 580 cavalli).

All'interno pare che cambieranno praticamente solo i materiali e saranno resi disponibili come optional dei nuovi sedili con maggiori possibilità di regolazione e con la funzione massaggio.

Il motore base delle A6 "normali" rimarrà il 2.0 litri TFSI (170 cv), mentre salterà il V6 da 2,4 litri, rimpiazzato dal motore 2.8 FSI dotato di Valvelift (in due versioni, da 190 e 220 cv, entrambi con coppia massima di 280 Nm). Salendo ancora, pare che alla fine del 2008 il 3,2 litri V6 FSI sarà mandato in pensione, sostituito da un V6 biturbo da circa 300 cavalli. Al di sopra resterebbero solo i V10 delle S6 e RS6. Auto Bild non fa cenno al 4.2 V8 FSI: rimpiazzato anch'esso dal V6 biturbo ?

I motori diesel a quattro cilindri passeranno dalla tecnologia iniettore-pompa a quella common rail, con potenze immutate (140 e 170 cavalli) ma coppia motrice in crescita (380 Nm). Il 2.7 V6 TDI passerà a 185 cv e il 3.0 V6 TDI a 240 cv (come per la A5).

  • shares
  • Mail
61 commenti Aggiorna
Ordina: