Previsioni traffico e meteo 21-22 luglio 2018: code e maltempo

Weekend da bollino rosso, aumentano le partenze per le vacanze. Code anche per alcuni concerti. Nord Italia sotto la pioggia

Il traffico in una città

Le previsioni traffico e meteo per il 21 e 22 luglio 2018 annunciano un fine settimana di sofferenza, com'è normale in questo periodo. Infatti oltre alle gite del weekend si aggiungono le prime partenze per le vacanze estive. Inoltre alcuni concerti provocheranno le consuete code negli svincoli in prossimità delle arene.

I bollini del weekend


Il calendario predisposto dalla Polizia stradale prevede tre giorni pesanti. Infatti viene attribuito un bollino giallo a tutto venerdì 20 e un bollino rosso per le intere giornate di sabato 21 e domenica 22. Ricordiamo che il bollino giallo indica traffico intenso, mentre quello rosso prevede traffico intenso con possibile criticità, cioè punti in cui si verificano grosse code.

Qui notiamo una differenza di valutazione rispetto al calendario diffuso da Autostrade per l'Italia, dove invece si prevedono le seguenti situazioni per i flussi dalle grandi città alle località turistiche: bollino verde (traffico regolare) per mattina e sera di venerdì, sera di sabato, pomeriggio e sera di domenica; bollino giallo per i pomeriggi di venerdì e sabato e per la mattinata di domenica; bollino rosso per sabato mattina.

Invece nella direzione opposta, cioè dalle località turistiche alle grandi città, viene indicato un bollino giallo per domenica pomeriggio, poi sempre verde per tutto il resto del weekend. Tuttavia il fatto stesso che il divieto di circolazione in autostrada per i mezzi pesanti oltre le 7,5 tonnellate sia in vigore per due giorni (sabato 21 dalle 8 alle 16 e domenica 22 dalle 7 alle 22) invece che solo alla domenica, fa tendere verso un'interpretazione meno ottimistica.

Le code più lunghe


Arriviamo alle situazioni particolari su specifici tratti della rete autostradale. Queste sono le stime sui rallentamenti più significativi: A1 da Milano a Napoli, quindi la maggior parte dell'Autostrada del sole; dorsale adriatica, da Bologna verso la riviera romagnola, poi fino alla Puglia.

Per il tardo pomeriggio di venerdì sono attese code sulla A11 Firenze-Pisa all'uscita di Lucca dalle 18 per il concerto di James Taylor al Lucca Summer Festival. Per il tardo pomeriggio di sabato previste code sulla A1 dopo le 18 in direzione Bologna tra Incisa e Firenze sud e, nella direzione opposta, tra Firenze Impruneta e Firenze sud per il concerto di Courtney Love allo stadio Artemio Franchi del capoluogo toscano.

Infine per domenica attese code sulla A11 Firenze-Pisa dalle 18 all'uscita di Lucca per il concerto di Gianni Morandi al Lucca Summer Festival. Gran parte dei canteri della rete nazionale verranno chiusi. Per il calendario delle rimanenti chiusure per lavori vi rimandiamo all'apposita pagina di Autostrade per l'Italia.

Meteo: pioggia al nord


Chiudiamo con le previsioni meteo elaborate dall'Aeronautica militare. Per il pomeriggio di venerdì pioggia sul Piemonte meridionale e lungo l'Appennino tra Emilia e Toscana; pioggia e temporali in Trentino e Friuli. In nottata l'intera Italia del nord sarà attraversata da piogge e temporali. Il maltempo proseguirà al nord per tutto il resto della giornata, estendendosi in nottata anche all'Emilia Romagna settentrionale. Piogge e temporali proseguiranno anche domenica per tutta la giornata, oltre che di sera e in nottata, in tutta l'Italia settentrionale, con particolare intensità lungo l'intera Pianura Padana, oltre a Liguria, Trentino, Veneto e Friuli orientale. Tempo sereno per l'intero weekend sul resto dell'Italia.

  • shares
  • Mail