Range Rover: la prossima generazione è attesa per il 2021

Il SUV del marchio inglese beneficerà di una nuova piattaforma, un’inedita famiglia di motori e tanta tecnologia.

RANGE ROVER SVAutobiography

La futura generazione di Range Rover, che dovrebbe fare il suo debutto nel 2021, compirà un grosso balzo tecnologico in avanti rispetto alla serie attualmente in commercio: infatti, saranno introdotte numerose novità, con l’intento di contrastare modelli come Bentley Bentayga e Rolls-Royce Cullinan nel settore dei SUV di lusso. La prima di queste novità è l’inedita piattaforma modulare in alluminio MLA (Modular Longitudinal Architecture), che sostituirà l’attuale e più pesante “D7u”.

Oltre ad essere più leggero, il nuovo “scheletro” sarà anche più versatile, tanto che verrà adottato da tutti i prossimi modelli del gruppo (dalla berlina Jaguar XE alla Range Rover appunto). Un ulteriore vantaggio che offre il pianale MLA è la possibilità di ospitare propulsori benzina, diesel, ibridi, ma anche elettrici; anche se, probabilmente, il Suv inglese sarà equipaggiato con propulsori a zero emissioni solamente in un secondo momento.

La prossima Range Rover sarà spinta dalla famiglia di motori Ingenium: sei nuove unità motrici a 6 cilindri in linea, che, in alcune varianti, saranno abbinate alla tecnologia mild-hybrid 48V. Verranno pensionati, quindi, i propulsori attualmente in uso, come il V6 e il V8 diesel – rispettivamente da 3 e 4,4 litri – e i benzina da 3 e 5 litri. Non ci dovrebbero essere grandi stravolgimenti, invece, per quanto riguarda il design, con l’auto che, presumibilmente, conserverà i tratti caratteristici della carrozzeria attuale, incluse le proporzioni.

Lo sport utility utilizzerà una versione aggiornata del sistema infotelematico “Touch Pro Duo”, già visto sulla Velar. Inoltre, i futuri acquirenti potranno usufruire dello Smart Setting: un sistema capace di memorizzare i parametri preferiti dal guidatore, esattamente come accade nella E-Pace; in pratica il veicolo è in grado di regolare automaticamente la posizione di guida o, per esempio, gestire la climatizzazione.

 

 

 

 

  • shares
  • Mail