Tesla: in futuro le Model X e Model R

Tesla Model S Alpha

Il marchio Tesla crescerà e si svilupperà attraverso una supercar d’altissimo profilo, una monovolume d’impostazione sportiveggiante ed una o più ‘self-driving car’, ovvero quelle automobili che non necessitano di alcun aiuto per essere condotte. Lo ha rivelato direttamente Elon Musk, fondatore e amministratore delegato dell’azienda californiana, impegnato in questi giorni nella promozione della berlina Model S: la tre volumi elettrica è stata infatti presentata alla stampa d’oltreoceano e sarà in vendita a partire da 49.900 dollari (esente tasse), equivalenti ai nostri 39.000 euro.

Musk ha quindi confermato l’arrivo della Model X e di quella che Auto Express definisce Model R, ovvero una sportiva destinata a sostituire la Roadster e capace di offrire prestazioni ancora superiori: pare infatti che i dirigenti vogliano renderla scattante e rapida quanto una Ferrari. Lo stesso manager ha poi accennato ad una possibile collaborazione con Larry Page e Sergey Brin, fondatori di Google, i primi ad attribuire una certa rilevanza alle automobili prive di conducente.

Via | World Car Fans

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: