Nuova Peugeot 308: in arrivo nel 2020

Previste molte novità, tra cui la propulsione ibrida Plug-In per le versioni sportive GT da 220 CV e GTi da 230 CV.

Peugeot 308 Tech Edition
Al Salone di Ginevra del 2020 sarà presentata la terza generazione della Peugeot 308, il cui debutto sul mercato europeo avverrà nel successivo autunno. Esteticamente, la nuova Peugeot 308 adotterà i nuovi canoni stilistici della Casa del Leone, già introdotti con i modelli 3008 e 508, con cui condividerà anche la piattaforma modulare EMP2.

La nuova generazione della compatta francese, proposta nella variante hatchback a cinque porte e con la carrozzeria station wagon Sw, sarà leggermente più bassa dell'attuale per esprimere maggiore sportività. La lunghezza, invece, ammonterà a 430 cm. Inoltre, aumenterà anche il passo, a tutto vantaggio dell'abitabilità.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Peugeot 308 sarà disponibile con il propulsore diesel 1.5 BlueHDi da 100 CV a 160 CV di potenza, nonché con i motori a benzina 1.2 PureTech a tre cilindri e 1.6 PureTech a quattro cilindri da 110 CV a 210 CV di potenza, anche in abbinamento al cambio automatico EAT8 ad otto rapporti. Il top di gamma, invece, sarà rappresentato dalle versioni sportive GT da 220 CV di potenza e GTi da 300 CV di potenza a propulsione ibrida Plug-In, da almeno 50 km di autonomia in modalità elettrica.

Per ridurre la massa, la nuova Peugeot 308 adotterà materiali più leggeri. Tra le novità, invece, figureranno anche le funzioni massaggio e ventilazione per i sedili anteriori, le sospensioni attive e la guida autonoma di Livello 2. A livello di prezzi, la terza generazione della compatta del Leone costerà non meno di 21.000 euro.

  • shares
  • Mail