Valvematic debutta sulla Toyota Noah

Toyota Noah Valvematic

Sul mercato interno giapponese ha da poco debuttato il monovolume Noah a 7 posti. Sotto al cofano si nasconde una importante novità, destinata a diventare familiare su tutti i futuri modelli del marchio: il sistema Valvematic. Nel caso specifico, il propulsore è un 4 cilindri benzina di 2 litri con 155Cv che dichiara un consumo medio di quasi 15 km/l, a fronte di un valore di emissioni pari a 164g/km di CO2.

Evoluzione dell'attuale variatore di fase VTT-i, la tecnologia Valvematic consente di eliminare la farfalla e segue quindi la filosofia del Valvetronic Bmw, utilizzato anche sui recenti motori Bmw-Psa 1.4 e 1.6. Toyota dichiara un miglioramento medio dei consumi nell'ordine del 5-10%, a fronte di un aumento di potenza del 10% ed una miglior risposta all'acceleratore. Entro il 2010 questa tecnologia, abbinata ad una serie inedita di cambi, dovrebbe trovare applicazione sulla maggior parte dei modelli a listino.

Anche il gruppo Fiat ha in serbo una tecnologia simile, il MultiAir, di cui si parla da molti anni e che dovrebbe fare la sua prima apparizione sui motori più evoluti Ferrari e Maserati, oltre che sulla nuova generazione di propulsori benzina Fiat ed Alfa Romeo.

Via | Autoblog.com

  • shares
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: