Patente: all'esame con un kit da 007. Giovane denunciato

Un giovane pachistano residente a Capannori ha provato a superare l'esame della patente utilizzando fotocamera e auricolare: scoperto e denunciato.

Esame patente giovane denunciato

Pur non spiccicando una parola d'italiano si è presentato all'esame per la patente, indossando una maglietta coloratissima che non passava certo inosservata, oltretutto con un visibile rigonfiamento all'altezza del petto. Poco dopo ha consegnato il foglio dei quiz agli esaminatori: esame superato.

Peccato che lo strano rigonfiamento sulla t-shirt fosse stato subito notato dai poliziotti della Sezione di Lucca, mescolati tra i candidati, che non ci hanno messo molto a capire il trucco utilizzato. Come riportato dalla Nazione, sulla maglietta del giovane pachistano c'era un piccolo buco da dove spuntava la fotocamera dello smartphone, per inviare le immagini dei quiz a un complice e ricevere da lui, tramite auricolare, le risposte esatte. Ma il suo kit da oo7 è stato sequestrato dalla Polstrada, che poi ha denunciato il giovane e annullato il suo esame.

  • shares
  • Mail