Renault Kwid: foto spia del modello che potrebbe sbarcare in Europa

Avvistato quello che sarà il restyling della Renault Kwid 2019.

Se siete amanti dei mercati automobilistici indiani e del Sud America dovreste essere a conoscenza dell’esistenza della Renault Kwind. Di fatto si tratta di un compatto crossover, realizzato proprio dalla casa della losanga per i mercati extra-continentali. Nata nel 2015, la scelta iniziale fu quella di non portare la nuova compatta rialzata qui nella Vecchia Europa, anche se oggi le cose potrebbero cambiare. 

Certo, il condizionale è d’obbligo. Di fatto, fin dal debutto della Kwid si son sparse voci di un papabile debutto anche da noi, e non è detto che restino tali. Una chiave di lettura potrebbe però essere quella di vedere importata anche in Europa la Kwid, vestita però dal marchio Dacia. Idea da non scartare, anche per non creare un pericoloso fuoco amico sui modelli già noti. 

Oggi abbiamo pizzicato i primi muletti del nuovo modello a spasso proprio nell'Europa del Sud. Renault sembra quindi puntare su questo modello, “alleggerendolo” di parecchie soluzioni estetiche che farebbero storcere il naso alla clientela europea. I paraurti del modello che vi proponiamo sono ancora coperti ed è quindi facile ipotizzare che le novità in fatto di look potrebbero coinvolgere anche i gruppi ottici, sia anteriore che posteriori.   

Ma è ovvio. Renault dovrebbe metter pesantemente mano anche alle unità che muovono la nuova Kwid, così da portarsi a casa motori dalle emissioni più contenute - accompagnate da consumi ancor più interessanti. Staremo a vedere.  

  • shares
  • Mail