BMW Serie 8: prime indiscrezioni su Cabrio e Gran Coupé

Dopo la coupé, debutteranno le varianti cabriolet e berlina coupé a quattro porte della Serie 8, anche nella versione sportiva M8.

BMW Concept M8 Gran Coupé
La gamma della rediviva BMW Serie 8 non resterà limitata alla sola variante coupé, dato che sarà ampliata anche ai modelli Serie 8 Cabrio e Serie 8 Gran Coupé. Il costruttore bavarese ha già depositato i brevetti delle altre due varianti presso l'apposito ufficio brasiliano, noto come INPI (Istituto Nazionale della Proprietà Industriale).

La BMW Serie 8 Cabrio manterrà le stesse dimensioni della variante coupé, da cui differirà per la capote in tela. La BMW Serie 8 Gran Coupé, invece, sarà leggermente più grande per la carrozzeria a quattro porte, ma sarà posizionata tra la grande berlina Serie 5 e la ammiraglia Serie 7.

Come la BMW Serie 8 Coupé, le altre declinazioni Cabrio e Gran Coupé sostituiranno tutte le varianti dell'attuale BMW Serie 6. Per quanto riguarda le motorizzazioni, sia la Serie 8 Cabrio che la Serie 8 Gran Coupé saranno proposte con il propulsore diesel 3.0d TwinPower Turbo a sei cilindri in linea da 320 CV di potenza della versione 840d e il motore a benzina 4.4i V8 TwinPower Turbo da 530 CV di potenza della versione M850i.

Inoltre, è allo studio anche la sportiva BMW M8 che dovrebbe adottare l'unità 4.4i V8 TwinPower Turbo da 625 CV di potenza e 750 Nm di coppia massima. Sia la versione sportiva M8 che la variante Gran Coupé sono state anticipate, nei contenuti, dalla concept car BMW M8 Gran Coupé, esposta lo scorso marzo all'ultima edizione del Salone di Ginevra.

  • shares
  • Mail