Honda Civic Type-R: avrà un 2.0 turbo da 300 CV


Il responsabile R&D del marchio Honda ha confermato in forma ufficiale che la Type-R di nuova generazione monterà un quattro cilindri 2.0 turbo da circa 300 CV, smentendo così le voci circolate nelle scorse settimane e relative all’utilizzo di un 1.6 turbo da 250 CV. La dirigenza del marchio giapponese vuole infatti trasformare la berlina di segmento C nella più veloce auto a trazione anteriore sul circuito del vecchio Nurburgring, soffiando così il primato a quella Renault Megane Trophy che detiene l’attuale miglior tempo (pari ad 8 minuti e 08 secondi).

La nuova Honda Civic Type-R sarà munita dell’imprescindibile differenziale a slittamento limitato e del Precision All-Wheel steer, ovvero delle quattro ruote sterzanti configurate per esprimere il massimo piacere di guida. Yasuhisa Arai, dirigente interpellato da Auto Express, ha inoltre rivelato che il 2.0 turbo ‘girerà’ alto quanto il VTEC aspirato che andrà a sostituire, mantenendo invariata la caratteristica peculiare di tutti i motori destinati alle Type-R. Sarà in vendita dal 2015 a partire da 31.500 euro.

  • shares
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: