Audi: Abraham Schot nuovo CEO temporaneo

Schot assume provvisoriamente la carica di amministratore delegato del marchio di lusso del gruppo Volkswagen dopo l'arresto eseguito dalla Procura di Monaco nei confronti di Rupert Stadler

Audi

Un inizio di settimana convulso in casa Audi. La casa tedesca ha appena annunciato che l'attuale direttore delle vendite Abraham Schot ricoprirà con effetto immediato e temporaneamente la carica di CEO, amministratore delegato, dopo che la Procura di Monaco di Baviera ha arrestato lunedì 18 Rupert Stadler.

Questo è il testo del comunicato della casa tedesca: "Lunedì 18 il CEO di Audi Rupert Stadler è stato tratto in custodia cautelare dal Pubblico ministero di Monaco 2. Stadler ha chiesto al consiglio di sorveglianza di rilasciarlo dalla sua posizione nei consigli di amministrazione di Audi AG e Volkswagen AG. I consigli di supervisione di Volkswagen e Audi hanno accolto la sua richiesta. Questo provvedimento si applica temporaneamente, fino a che non saranno chiarite le circostanze che hanno condotto al suo arresto".

Questo è invece il comunicato della Procura di Monaco sull'arresto di Stadler: "Nell'ambito delle indagini sulla questione dei motori diesel di Audi, l'ufficio del procuratore di Monaco ha eseguito il 18 giugno un ordine di arresto nei confronti del professor Rupert Stadler". La Procura aveva chiesto il mandato contro Stadler accusandolo di frode e falsa pubblicità in seguito allo scandalo sulle emissioni dei motori diesel scoppiato a settembre 2015 e diventato noto con l'appellativo di dieselgate.

Nei giorni scorsi l'ufficio del procuratore aveva fatto sapere che erano in corso indagini su 20 sospettati e che aveva eseguito una perquisizione nell'appartamento di Stadler. Non si conoscono al momento altri dettagli sulle accuse che la magistratura ha mosso contro il manager.

Abraham Schot, olandese, ha 57 anni. Ha trascorso molti anni nel gruppo Daimler, ricoprendo anche la carica di presidente di Mercedes-Benz Italia dal 2006 al 2011, anno in cui è passato al gruppo Volkswagen. Ha diretto il reparto marketing e vendite della divisione veicoli commerciali fino a settembre 2017, quando ha assunto la responsabilità dell'analogo settore in Audi AG.

  • shares
  • Mail