BlaBlaCar e Axa lanciano BlaBlaSure

Sviluppato in collaborazione con Axa e, per ora, disponibile solo in Francia, BlaBlaSure è un nuova polizza online.

Bla Bla Car si evolve

BlaBlaCar, la più grande piattaforma per il carpooling al mondo, compie un altro passo nel mondo delle assicurazioni e lancia un nuovo servizio: BlaBlaSure. Sviluppato in collaborazione con Axa e, per ora, disponibile solo in Francia, BlaBlaSure è una nuova polizza online riservato a chi mette a disposizione la propria auto per il servizio di carpooling, i cosiddetti ridesharers.

Polizza cristalli, incendio e furto, insomma, da una RC Auto basic fino ad una copertura completa. Diversi i vantaggi previsti per gli iscritti alla piattaforma e possessori di un’auto condivisa, primo fra tutti la possibilità di pagare dei premi inferiori rispetto ai “normali” clienti Axa e maggiore copertura quando si guida in "versione" BlaBlaCar. Come anticipato, per ora il servizio è operativo soltanto oltralpe, ma la società francese è pronto a lanciarlo in altri paesi se riscontrerà interesse.

Con 60 milioni di utenti nel mondo e oltre 18 milioni di viaggiatori ogni trimestre, BlaBlaCar oltre ad aver creato una nuova rete di trasporto potrebbe dare una scossa al mondo delle assicurazioni, già colpito e messo a dura prova dall’avvento del digitale.

  • shares
  • Mail