Formula 1, GP Monaco 2018, griglia di partenza: Ricciardo in pole, 2° Vettel, 3° Hamilton

La griglia di partenza sul circuito cittadino di Montecarlo

Formula 1, GP Monaco 2018: è Daniel Ricciardo su Red Bull a conquistare la pole position in vista della gara di domenica. Dopo aver stradominato le prove libere, il pilota australiano non ha avuto rivali nemmeno nelle qualifiche. Sebastian Vettel (Ferrari) si deve dunque accontentare del 2° posto, Lewis Hamilton del 3°. Al quarto posto, sulla griglia di partenza, ci sarà l’altra Ferrari, quella di Kimi Raikkonen, mentre 5° è Bottas con l’altra Mercedes, 6° Fernando Alonso su McLaren.

Formula 1 | GP Monaco | Griglia di partenza

1. Ricciardo

2. Vettel

3. Hamilton

4. Raikkonen

5. Bottas

6. Alonso

7. Sainz

8. Gasly

9. Perez

10. Ocon

11. Gasly

12. Hulkenberg

13. Sirotkin

14. Leclerc

15. Grosjean

16. Hartley

17. Ericsson

18. Stroll

19. Magnussen

20. Verstappen

  • 16:01

    E' pole position per Daniel Ricciardo: il pilota della Red Bull partirà davanti a tutti domani nel GP di Monaco, 2° Vettel, 3° Hamilton

  • 16:00

    Secondo tempo per Vettel, Hamilton resta alle spalle del ferrarista

  • 15:58

    I piloti in pista si lanciano per il loro ultimo giro utile

  • 15:55

    Terzo tempo per Sebastian Vettel al suo primo giro lanciato, due decimi di distacco dal poleman provvisorio Ricciardo

  • 15:53

    1.10.810: arriva subito la risposta di Ricciardo, che fa il nuovo record della pista

  • 15:52

    Con 1.11.261 Hamilton si prende momentaneamente la pole provvisoria

  • 15:50

    Sainz, Gasly e Alonso sono i primi tre a scendere in posta, seguiti da Vettel

  • 15:48

    Via al Q3: parte la caccia alla pole position del GP di Monaco

  • 15:40

    Concluso anche il Q2: comanda ancora Ricciardo con 1.11.278

  • 15:39

    Secondo tempo per Raikkonen: 1.11.353; intanto anche Ricciardo si lancia con gomma hypersoft

  • 15:37

    Hamilton si prende il terzo tempo (1.11.584) a meno di 4 minuti dal termine del Q2, Bottas è quinto

  • 15:34

    Mercedes attualmente fuori dal Q3: Hamilton e Bottas costretti a montare le hypersoft per fare il tempo

  • 15:30

    E' subito grande bagarre: con 1.11.352, Ricciardo stabilisce il nuovo record della pista, Vettel è secondo

  • 15:29

    Solo le due Mercedes sono in pista con gomme ultrasoft

  • 15:25

    Inizia il Q2: le vetture tornano in pista

  • 15:19

    Terminata la prima parte delle qualifiche: miglior tempo per Ricciardo, secondo Vettel, terzo Bottas

  • 15:17

    Sospiro di sollievo per la Mercedes: Bottas ottiene il terzo tempo in extremis

  • 15:15

    La classifica del Q1 a 3 minuti dal termine

  • 15:13

    Max Verstappen non prenderà parte alle qualifiche: la sostituzione del cambio richiederà troppo tempo

  • 15:11

    Bottas rischia un'investigazione per aver ostacolato Raikkonen, il pilota della Mercedes è indietro e rischia la clamorosa eliminazione già in Q1

  • 15:09

    Nuovo strappo di Ricciardo: miglior tempo in 1.12.013

  • 15:08

    Alonso prova a dettare il passo con 1.12.698, ma arriva subito la risposta di Raikkonen che registra il miglior tempo fino a questo momento

  • 15:07

    Subito un grande tempo per Ricciardo: 1.12.769 per il pilota della Red Bull che si piazza davanti a Vettel (Ferrari)

  • 15:03

    Brutte notizie per Verstappen: danneggiato il cambio, il pilota della Red Bull sarà retrocesso di 5 posizioni sulla griglia di partenza

  • 15:00

    Semaforo verde: iniziano le qualifiche con i 18 minuti di Q1

  • 14:54

    Tutto pronto sul circuito di Montecarlo, tra pochissimi minuti prenderanno il via le qualifiche del GP di Monaco di Formula 1

Formula 1 | GP Monaco | FP3

Formula 1 GP Monaco 2018: Ricciardo il più veloce anche nella terza sessione di prove libere. Si sono concluse da pochissimo le FP3 sul circuito di Montecarlo e non è cambiato sostanzialmente nulla rispetto alle due precedenti sessioni di libere. Davanti a tutti ci sono le Red Bull con Ricciardo che ha girato in 1:11.786, di un solo millesimo più veloce del compagno di scuderia Verstappen. Terzo e quarto tempo per le Ferrari con Vettel che precede Raikkonen. Quinto e sesto tempo rispettivamente per le Mercedes di Hamilton e Bottas. Alle 15 le qualifiche in diretta.

formula 1 gp monaco fp3

Formula 1 | GP Monaco | Sabato 26 maggio

Formula 1, GP Monaco 2018: ora si comincia a fare sul serio. Oggi, sabato 26 maggio, sul circuito di Montecarlo si correranno prima l’ultima sessione di prove libere, la FP3 e in seguito le qualifiche dalle quali scaturirà la griglia di partenza della gara di domenica. Le prime due sessioni di libere sono servite per lo più alle scuderie per saggiare lo stato delle monoposto e delle gomme sul tracciato cittadino del Principato. Come spesso accade, dunque, si è cercato più che altro l’assetto migliore e si è fatto qualche test relativo al passo gara, con diverse scuderie che non si sono “scoperte” per non dare vantaggi strategici ai diretti avversari.

Le prime due sessioni di FP sono state appannaggio delle Aston Martin Red Bull (Ricciardo due volte davanti a Verstappen), a conferma che la scuderia stia evolvendo molto bene la vettura che ha avuto un inizio di stagione in salita. Sul giro secco, le monoposto della scuderia austriaca sono sembrate letteralmente inarrivabili, mentre sul passo gara si è distinto positivamente Sebastian Vettel su Ferrari, particolarmente a suo agio con gomma ultrasoft.

Si è scoperta poco la Mercedes, che ha chiuso le FP2 (qui i tempi delle libere) con il quarto posto di Hamilton e il sesto di Bottas, in mezzo ai quali si è piazzato l’altro ferrarista, Raikkonen. Insomma, ci sono tutti gli ingredienti affinché si possa assistere ad una gara davvero spettacolare, su un circuito in cui tradizionalmente si vedono molto pochi sorpassi. Conteranno molto le strategie, che verranno meglio definite proprio oggi in seguito alle qualifiche.

Formula 1 | GP Monaco | Diretta streaming

Appuntamento alle 12 con i 60 minuti di FP3, poi le due ore di pausa per consentire a piloti e meccanici di prepararsi alle qualifiche in programma alle ore 15. La diretta TV di entrambe le sessioni sarà garantita da Sky Sport F1, mentre in streaming gli abbonati alla pay TV satellitare potranno seguire anche il GP di Monaco di Formula 1 grazie a SkyGo, accessibile da computer, smartphone e tablet.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail