SUV Lagonda: prima immagine da Aston Martin

Il rinnovato marchio inglese produrrà solo veicoli elettrici. Il primo SUV verrà presentato nel 2021

SUV Lagonda

I tempi cambiano, il futuro appare elettrico. Aston Martin ha recentemente deciso di rispolverare il marchio Lagonda per produrre una linea di modelli esclusivamente ad alimentazione elettrica. Il primo sarà, neanche a dirlo, un SUV. Verrà presentato nel 2021 e la casa britannica ne ha diffuso il bozzetto che vedete in questa pagina.

Lagonda è un nome molto antico: infatti l'azienda venne fondata nel 1899 da Wilbur Gann per produrre motori marini, poi motociclette e, dal 1903, anche automobili. Nei decenni precedenti al secondo conflitto mondiale la Lagonda ha sempre costruito con alterne fortune auto di lusso. Dal 1947 fa parte dell'Aston Martin. La produzione di modelli a marchio Lagonda terminò nel 1958. Da allora il nome è stato usato poche volte per caratterizzare particolari versioni di modelli Aston.

Il prossimo SUV Lagonda sarà un'evoluzione del Vision Concept mostrato quest'anno al salone di Ginevra. Altre informazioni per il momento non ce ne sono, se non le parole di Andy Palmer, presidente di Aston Martin: "Il SUV Lagonda sarà il primo di una specie. Un 4x4 ad alte prestazioni e spazioso, capace di unire con sucesso l'amore per la tecnologia, il lusso e lo stile".

Gli fa eco Marek Reichman, direttore design della casa di Gaydon: "Lagonda è un brand del lusso ma anche radicato nella tecnologia. Il nostro SUV si guiderà come nessun altro. Il suo aspetto dovrà riflettere questa nuova realtà e servire da apripista verso un futuro in cui le automobili più prestigiose e desiderabili avranno ancora un posto".

  • shares
  • Mail