Audi riproporrà l'A2?

Audi a2


Da 15 a 40 il passo è decisamente grande, ma se andrà avanti a queste velocità il management Audi dimostrerà di non essere molto ferrato in matematica.
Le nicchie ormai si sprecano, le sigle non bastano più: l’obiettivo di ampliare la gamma, per l’appunto, da 15 a 40 modelli entro il 2015 dovrà probabilmente essere rivisto al rialzo.
L’ultima notizia sarebbe quella secondo la quale ad Inglostad si starebbe pensando ad una sostituta della poco fortunata (ed in tempi di vacche grasse è proprio una rarità…) A2: capiamo che lo smacco per questo fallimento sia stato sovrastato dalla voglia di rifarsi, ma a questo punto cosa servirebbe la A1?
Tralasciando questi pensieri, ideali solamente a sconfiggere la calura sotto l’ombrellone, passiamo alla descrizione della nuova compatta-chic: addio al costoso telaio in alluminio, sostituito dalla più economica piattaforma adottata sulla futura Polo; uso di motori super-efficienti, sviluppati in collaborazione con i cugini di VW, in modo da abbattere emissioni e consumi e abbandono delle soluzioni avveniristiche (cofano non apribile) in favore di un prezzo meno proibitivo.
Riuscirà questa volta l'impresa?
Via | Motorauthority

  • shares
  • Mail
89 commenti Aggiorna
Ordina: