MINI Challenge 2018: i risultati di gara 1 e gara 2 [Video]

Il circuito di Imola ha ospitato le prime gare della settima edizione del Mini Challenge. Tra le auto protagoniste anche la Mini griffata Autoblog.it

Gustavo Sandrucci su Cascioli by Melatini Racing primo al traguardo nella prima manche della gara inaugurale del Mini Challenge, giunto alla settima edizione. Il pilota viterbese ha avuto la meglio su Luca Rangoni per soli 6 decimi dopo un'intensa sfida tra i cordoli dell'Enzo e Dino Ferrari di Imola. Sul podio di gara 1 anche un ottimo Alessio Alcidi (MINI Roma by CAAL Racing) dopo una gara solitaria senza sbavature.

Quarto il guest driver di MINI Italia, Alex Caffi, davanti a Tobia Zarpellon (Ceccato Motors by C.Z. Bassano R.T.) e Gabriele Torelli MINI Milano by Progetto E20. Ottima la gara di Torelli, partito dalla corsia box  ma subito protagonista con una serie infinita di sorpassi che lo hanno portato a ridosso dei primi 5. A chiusura della top 10: Ferraro, Gori, Campoli e Gentili.

Mini Challenge 2018: classifica gara 1 categoria Pro


1. Sandrucci Gustavo
2. Rangoni Luca
3. Alcidi Alessio
4. Caffi Alex
5. Zarpellon Tobia
6. Torelli Gabriele
7. Ferraro Massimo
8. Gori Luca
9. Campoli Alessio
10. Gentili Roberto

MINI Challenge: gara 1 categoria Lite



Nella categoria Lite vittoria per Ugo Federico Bagnasco (Reggio Motori by Dinamic Motorsport), in lotta con il greco Thomas Krasonis fino a pochi giri dal termine. Poi il pilota di Fimauto by V. Team Project si è dovuto accontentare della quarta piazza, dopo aver subito la rimonta del guest driver Lorenzo Baroni, a sua volta tra i protagonisti con una serie di duelli vinti e con il miglior giro in gara, e da Alessandro Suerzi Stefanin.

A Lorenzo Baroni era affidata la vettura di Autoblog.it, che ha ben figurato chiudendo al secondo posto dopo una partenza difficile. La ciliegina sulla torta è stato il giro record (Lite) chiuso in 2.05.78, oltre mezzo secondo inferiore alla pole. A completare l’ordine d’arrivo delle Lite Andrea D’Angelo, Leonardo Baccarelli e Andrea Tronconi.


Mini Challenge 2018: classifica categoria Lite



1. Bagnasco Ugo Federico
2. Baroni Lorenzo
3. Suerzi Stefanin Alessandro
4. Krasonis Thomas
5. D'Angelo Andrea Bruno
6. Baccarelli Leonardo
7. Tronconi Andrea

Mini Challenge 2018: gara 2 categoria Pro


Dopo la grande rimonta in gara 1, Gabriele Torelli al termine di un acceso duello con Sandrucci si aggiudica il primo round stagionale del MINI Challenge 2018A completare il podio di Imola troviamo Tobia Zarpellon, bravo a precedere al traguardo Alex Caffi, penalizzato di 25’’ a fine gara per un sorpasso in regime di safety car e classificato in settima posizione. Ai piedi del podio Massimo Ferraro davanti a Filippo Maria Zanin, scattato dal fondo dello schieramento e autore di una grande rimonta, e di Gabriele Giorgi. All'ottavo posto Paolo Petriccione. Ritirati: Luca Rangoni, Alessio Alcidi, Roberto Gentili, Luca Gori.

Mini Challenge 2018: classifica gara 1 categoria Pro


1.Gabriele Torelli - MINI Milano by Progetto E20
2.Gustavo Sandrucci - Cascioli by Melatini Racing
3.Tobia Zarpellon - Ceccato Motors by C.Z. Bassano R.T.
4.Massimo Ferraro - Melatini Racing
5.Filippo Maria Zanin - L’Automobile by Progetto E20 a 20.247.

Mini Challenge 2018: gara 2 categoria Lite


Nella categoria Lite, bis di Ugo Federico Bagnasco in gara 2, davanti al giovane greco Thomas Krasonis e Alessandro Suerzi Stefanin che chiude davanti a Marco Santamaria e il guest driver Gianluca Mauriello, penalizzato anche lui di 25’’ per un sorpasso in regime di safety car. A Chiudere la classifica Andrea Tronconi, Andrea D’Angelo e Nicola Franzoso.

  • shares
  • Mail