Audi A6 2018: aperti gli ordini

Parte la prevendita in Italia della nuova Audi A6 2018. Motori ibridi, caratteristiche sportive, tanta tecnologia, più spazio

Audi A6 2018

La berlina executive Audi A6 2018 rappresenta l'ottava generazione di questo modello; dopo la presentazione avvenuta lo scorso marzo a Ginevra è arrivato il momento dell'apertura degli ordini per il mercato italiano, in attesa dell'arrivo nei concessionari previsto per l'estate.

La casa di Ingolstadt definisce la sua nuova creatura "agile come una coupé e maneggevole quanto una compatta". Effettivamente, osservandone le caratteristiche, le premesse ci sono tutte. Migliorata rigidità torsionale, sterzo integrale dinamico, differenziale posteriore sportivo; poi la scelta fra quattro soluzioni differenti per l'assetto, da quello convenzionale alle sospensioni pneumatiche adattive.

Inoltre lo spazio per i passeggeri è aumentato, grazie alle dimensioni leggermente accresciute; aggiungiamo anche un bel bagagliaio da 530 litri che quasi non fa rimpiangere una station wagon.

La novità meccanica più importante della nuova Audi A6 2018 è l'adozione della tecnologia mild hybrid per tutti i motori della gamma, sia a benzina che diesel. Il sistema è alimentato da una batteria al litio da 48 volt. La vettura è in grado di veleggiare (avanzare per inerzia) a velocità comprese fra 55 e 160 Km/h. Lo start/stop si attiva da 7 a 22 Km/h. Tutto ciò consente di risparmiare in condizioni reali circa il 7% del carburante.

La prevendita si apre con la motorizzazione Audi A6 50 TDI 3.0 quattro tiptronic. Il propulsore diesel da 286 cavalli e una straordinaria coppia massima di 620 Newton metri consente un'accelerazione 0-100 in 5,5 secondi. Consumi dichiarati sul ciclo combinato di 5,6 litri per 100 Km. Prezzo di partenza 62.100 euro.

  • shares
  • Mail